Arezzo: questa sera Casapound presenta “Karen”, aggiornamenti dal fronte di guerra

Questa sera, alle ore 20,30 presso la libreria Spazio Lacerba, in via San Lorentino 51, si terrà un incontro con Franco Nerozzi, presidente della Comunità Solidarista Popoli, una Onlus italiana che opera da circa dieci anni nella Birmania sud-orientale portando aiutati umanitari al popolo Karen, perseguitato dalla narco-dittatura birmana. Durante l’incontro verrà proiettato un videoreportage realizzato dai volontari di Popoli durante l’ultima missione ricognitiva sul fronte di guerra. Immagini che ritraggono oltre alla lotta dei Karen, che si battono con

Continua a leggere

Ma adesso su internet non serve la censura.

di Federico Brusadelli (farefuturo-destrablog.eu) Dopo l’aggressione al premier, è partita la guerra virtuale. Su Facebook, la piazza globale del mondo contemporaneo, che “connette” e annulla lo spazio e il tempo, sono nati come funghi gruppi e fan club. Come scriveva Nicolas Boileau, «uno sciocco trova sempre uno più sciocco che lo ammira».   E allora ecco i supporter di Tartaglia, che nella “pagina ufficiale” arrivano a quota seimila. C’è chi lo vorrebbe “for president”, oppure “santo subito”; chi lo

Continua a leggere

A Varese la Destra Sociale si interroga sul suo futuro

Quale sarà il futuro della destra sociale? Questo è il tema dell’incontro in programma venerdi 18 dicembre alle 21 all’interno della sala consiliare del comune di Venegono Superiore, organizzato dall’associazione locale “Destra Venegonese”. L’OBIETTIVO “Si tratta di un incontro dal quale ci auguriamo di uscire con un intento comune – spiega il moderatore della serata Riccardo Pellegrini – in un momento come questo dove il bipolarismo domina la scena politica italiana risucchiando anche parte della nostra area e lascia chi

Continua a leggere

Fallito attentato alla Bocconi di Milano

(AGI) – Milano, 16 dic. – Attentato all’universita’ Bocconi di Milano: un ordigno con un timer puntato alle ore 03.00 e’ esploso provocando pochi danni per un difetto nel confezionamento del congegno elettronico. Il plico era stato sistemato in un’intercapedine tra uno sgabuzzino e un corridoio del sotterraneo della Bocconi che collega due edifici. Il timer era collegato a un tubo contenente dinamite. La vigilanza dell’Universita’ ha udito lo scoppio e ha avvertito il 113. Sul posto sono inoltre intervenuti

Continua a leggere

BERLUSCONI: GENCHI, PERPLESSO SU GUARDIE DEL CORPO ‘NON HANNO SEGUITO NORMALE PROCEDURA’ (il video)

(IRIS) – ROMA, 16 DIC – Alla domanda di Klaus Davi sull’effettivo svolgimento da parte dell’FBI e della CIA di indagini in merito all’esistenza di una mente tecnica delle stragi negli USA, Gioacchino Genchi, consulente informatico, intervistato dal giornalista durante il programma tv KlausCondicio in onda su YouTube, ha risposto: “Quale FBI? Ci sono diverse versioni dell’ FBI, della CIA, ci sono cambi e ricambi. Noi non sappiamo tutto quello che succede nei servizi segreti italiani, figuriamoci in quelli americani. Di certo

Continua a leggere

Forlì, Marconi (Forza Nuova): «La violenza ci è estranea, siamo solidali col Premier»

 Credo che sia chiaro a tutti che Berlusconi non ci piace ed ancora meno ci piace la sua politica e che non abbiamo nessuna intenzione di fare liste di appoggio al PDL.Detto questo esprimiamo piena solidarietà al Presidente del Consiglio per la vile aggressione di cui è stato vittima ieri a Milano. La violenza è un qualcosa che ci è estranea, e non solo quella fisica, e non è mai giustificabile. Nello stesso tempo condanniamo le dichiarazione dell’on. Di Pietro

Continua a leggere

Berlusconi resta in ospedale. Intanto il padre di Massimo Tartaglia: «Temo che mio figlio si suicidi»

(Adnkronos- Ansa) -Terza notte all’ospedale San Raffaele di Milano per il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi dopo l’aggressione subita domenica scorsa in piazza Duomo. Per il premier solo un riacutizzarsi del dolore al collo e un leggero mal di testa che non dovrebbero però impedire le sue dimissioni dall’ospedale. Diverse le voci, non confermate, che si rincorrono al San Raffaele: da una permanenza prolungata alle possibili dimissioni dall’ospedale tra circa un’ora. Il suo medico personale, Alberto Zangrillo, sta eseguendo gli

Continua a leggere

Facebook dialoga col Governo italiano: «Pronti a rimuovere tutte le pagine minacciose sul social network»

(ASCA-CORRIERE COM.) – Roma, 16 dic – Facebook e’ pronta a rimuovere tutti i ”contenuti minacciosi” dalle sue pagine non appena sara’ ufficialmente richiesto. ”Su Facebook non e’ permesso pubblicare contenuti minacciosi, promuovere o incoraggiare atti violenti – si legge nella nota in italiano diffusa oggi dal social network -. Provvederemo a rimuovere qualunque contenuto di questo tipo, qualora ci sia richiesto un intervento. Il nostro team europeo sta gia’ esaminando tutte le richieste di intervento con contenuti relativi al

Continua a leggere

Un gruppo autonomo nel Pdl con gli ex An, con a capo Fini?

Roma, 16 dic. (Adnkronos) – Dopo le tensioni di ieri sulla finanziaria suscitate dalla decisione del governo di porre la questione di fiducia, oggi in Transatlantico si rincorrono con insistenza tra i capannelli di parlamentari del Pdl voci sull’ipotesi di costituire un gruppo parlamentare autonomo formato dagli ex di An vicini a Gianfranco Fini(nella foto). Ad accendere gli animi, anche l’intervento di Fabrizio Cicchitto ieri in aula, non gradito per i toni usati, in un giorno che poteva rappresentare un

Continua a leggere

CasaPound contro il carovita: successo a Siena nella distribuzione gratuita del latte

CasaPound Siena interviene riguardo l’azione contro il carovita effettuata in quel di Santa Lucia. “Domenica mattina, giorno di Santa Lucia” – dichiara Gabriele Taddei, responsabile provinciale di CasaPound Italia – “come comunicato abbiamo effettuato una distribuzione gratuita di 100 litri di latte alla popolazione, come gesto simbolico e comunitario contro il carovita. Al di là del successo dell’iniziativa, con il latte terminato nell’arco di circa due ore, abbiamo riscontrato un certo cambiamento di impostazione nei cittadini senesi. A differenza dello

Continua a leggere
1 10.800 10.801 10.802 10.803 10.804 10.812