Monti (Nds): «La Polverini dimostra di non essere di destra»

Sul quotidiano “Libero”, la Signora Renata Polverini, Candidata del PDL alla Presidenza della Regione Lazio, ha dichiarato che non è intenzionata a stringere alleanze con i partiti cosiddetti di estrema destra. Queste dichiarazioni mi rendono felice perchè chiariscono definitivamente alcune cose: 1) Il PDL non è un Partito di destra o centro destra ma solo di centro perchè il rifiutare eventuali allaeanze con i suddetti partiti di estrema (aggettivo che aborro) destra lo rende palese. 2) La Signora Polverini non

Continua a leggere

Romeno vendeva su E-bay auto che non aveva: denunciato. Ai suoi clienti concedeva anche rateizzazioni.

FIRENZE- Vendeva su eBay auto usate a prezzi stracciati, ma non aveva le vetture. Denunciato dalla Polizia di Firenze un romeno di 25 anni. Il giovane ai clienti chiedeva un acconto e rate, da pagare con vaglia postale. Ci sono cascate diverse persone finche’ la truffa e’ stata fatta scoprire da un’impiegata delle poste di Firenze insospettita dal fatto che il romeno si era presentato per la seconda volta in due giorni allo sportello per ritirare denaro fornendo, pero’, generalita’

Continua a leggere

Guerra di donne nel Pdl: la Mussolini contro la Santanchè

ROMA -«È un bouquet di perle di saggezza, motivo per le quali noi, donne del Pdl, dovremmo essere felici e soddisfatte se un certo personaggio entrerà nel governo». Alessandra Mussolini non nomina mai Daniela Santanchè, ma sono alcune tra le frasi più celebri della ex parlamentare che l’esponente del Pdl mette in fila sulla prima pagina del “Secolo”, per manifestare la sua contrarietà alla nomina della stessa Santanchè a sottosegretario. «”Maometto era un pedofilo”. “Avremo la bava alla bocca”. “Silvio

Continua a leggere

Nuova Destra Sociale: a Viterbo l’ospedale è senza Diabetologia

A seguito della denuncia dell’associazione dei Giovani diabetici e ricordando che siamo l’unica provincia del Lazio sprovvista di un’unità operativa complessa di diabetologia, Nuova Destra Sociale auspica che l’azienda sanitaria locale affronti al più presto la situazione. Nella Tuscia sono ben 16.000 i casi di diabete conclamati di ogni età, già in cura e con esenzione, mentre si stima che siano almeno 4.000 i viterbesi colpiti da diabete non ancora diagnosticato. Oltre la gravità della patologia va sottolineata la ricaduta

Continua a leggere

Bologna: Sindaco indagato, accusato di aver pagato cene e alberghi coi soldi della Regione

di Gilberto Tondi Bologna, 16 gennaio 2010. IL SINDACO Flavio Delbono è accusato di aver portato l’ex fidanzata-segretaria Cinzia Cracchi «in viaggi in Italia e all’estero… utilizzando apposita carta di credito aziendale (della Regione; ndr) facendo poi figurare spese private come spese di rappresentanza». E’ il passaggio chiave del capo d’imputazione formulato dai pm Massimiliano Serpi e Morena Plazzi, titolari dell’inchiesta per abuso d’ufficio e peculato continuato che vede indagati Delbono e la Cracchi. Secondo l’accusa, dunque, il sindaco fra

Continua a leggere

Incontro Berlusconi-Fini. Il Cavaliere: ho perso due ore, di Gianfranco non mi fido

di Alessandro De Angelis E Questa volta non ci sono solo le tifoserie a inneggiare alla guerra finale tra Berlusconi e Fini. Come i supporter del premier, che hanno inondato lo Spazio azzurro, il forum online del Pdl, al grido: «Liberaci da Gianfranco» (così i più educati). O come il direttore del Giornale Vittorio Feltri, scettico sull`armistizio tra due: «Conservo delle perplessità sul politico che ha dato l`impressione di remare contro rispetto alla rotta della coalizione». Questa volta, che la

Continua a leggere

Oggi e domani il corso di formazione politica organizzato da “La Destra”

Gavirate ospiterà sabato 16 e domenica 17 gennaio una due giorni di scuola di formazione per i militanti de “La Destra”. La manifestazione organizzata da Gioventù Italiana, il movimento giovanile del partito guidato da Francesco Storace, si terrà all’hotel Sunset a partire dalle 14 di sabato.   GLI OSPITI Alla conferenza saranno presenti anche molti dirigenti nazionali del partito come Roberto Perticone, segretario regionale lombardo, Alberto Arrighi ex parlamentare e dirigente nazionale, Fabio Castano, federale della provincia di Varese e

Continua a leggere

ROMA: SCRITTE INGIURIOSE SU LAPIDI CADUTI NASSIRYA

ROMA (16 gennaio) – Nuovo oltraggio alla memoria dei caduti di Nassiriya: tre scritte ingiuriose, con accanto altrettante “A” cerchiate, sono state tracciate sulla lapide nel parco Schuster, l’area verde davanti alla Basilica di San Paolo Fuori Le Mura. Nelle scritte, tutte con vernice nera, i militari vengono definiti “Infami” e “Servi dei servi”. Sul posto sono intervenuti i vigili urbani dell’XI gruppo e gli uomini del decoro urbano che ha provveduto a cancellare la scritta. Non è la prima

Continua a leggere

Galeotafiore scrive a Buontempo (La Destra): «Torno, sperando che un giorno l’area si unisca»

Di seguito pubblichiamo la lettera che Bartolomeo Galeotafiore, più comunemente conosciuto col nome di Bart, ha inviato a Francesco Storace e a Teodoro Buontempo, rispettivamente Segretario e Presidente de “La Destra”. Una lettera di riavvicinamento al partito e con la quale “il Bart” mette in risalto la sua volontà di non aver abbandonato il sogno che un giorno i militanti alla destra del Pdl possano unirsi sotto un’unica grande bandiera (ideologica).   Non è mai facile ritornare con la mente a

Continua a leggere

Ecco perchè a Catania Musumeci (La Destra) potrebbe tornare al ballottaggio, dopo un anno e mezzo

di Giuseppe Mazzone Ad un anno e mezzo abbondante di quelle elezioni comunali anticipate, quelle che elessero Raffaele Stancanelli a primo cittadino. Il tar di Catania ha accolto il ricorso che venne immediatamente presentato dal principale contendente di Stancanelli, l’allora europarlamentare, ed ex presidente della Provincia Nello Musumeci, che subito per la verità gridò allo scandalo e parlò apertamente di brogli. Ricordiamo che il responso finale del voto del 15 e 16 giugno 2008 assegnò a Stancanelli 90.765 voti, pari

Continua a leggere
1 10.755 10.756 10.757 10.758 10.759 10.821