Mauritania, rapiti due italiani, forse nelle mani di Al Qaeda. La figlia: avviamo subito i contatti.

Nouakchott (Adnkronos/Ign) – Due cittadini italiani, il 65enne palermitano Sergio Cicala e la moglie di 39 anni, Filomen Kabouree, originaria del Burkina Faso, sono stati rapiti in Mauritania. L’attacco, secondo quanto riferito dalla polizia della provincia di Kobeny all’agenzia di stampa mauritana Ani, è avvenuto ieri sera attorno alle 22, mentre i connazionali si trovavano a bordo di un minibus diretto verso il Mali. La figlia di Sergio Cicala, Alexia ha lanciato al Tg2 un appello al ministro degli Esteri

Continua a leggere

Berlusconi: Fiamma Tricolore aderisce alla fiaccolata di domani sera

“La Fiamma Tricolore deplora ogni esagerazione nelle dichiarazioni di confronto politico, che rendono il dibattito uno scontro infruttuoso e ossessivo, fomentando negli irresponsabili odio e disordine sociale. Pertanto, aderiamo e saremo presenti alla fiaccolata indetta a Roma, per il 21 dicembre, dalle associazioni ‘Destra Sociale ‘ e ‘Riva Destra’”. Lo dichiara in una nota Luca Romagnoli, segretario nazionale della ‘Fiamma Tricolore’. Il 21 dicembre alle 18 davanti Montecitorio si svolgerà una fiaccolata contro la violenza politica organizzata dalle associazioni Destra

Continua a leggere

Papa: ok per Wojtyla beato, ma su Pio XII è già polemica con ebrei

Roma, 19 dic. (Apcom) – Non sarà santo subito, ma certo presto beato, Giovanni Paolo II. Lo ha deciso oggi il suo successore Benedetto XVI, che ha firmato il decreto sulle ‘eroiche virtù’ di Papa Wojtyla, aprendo la strada ad una beatificazione che potrebbe essere celebrata già nel prossimo ottobre, con milioni di pellegrini a Roma. A sorpresa, poi, Ratzinger ha dato il via anche ad un’altra beatificazione che sembrava al palo, quella di Pio XII, pontefice a cavallo della

Continua a leggere

“La Destra” e Forza Nuova: conclusa a Carrara la manifestazione anti-campi nomadi

Si è conclusa da qualche minuto la manifestazione contro i campi nomadi, che era stata indetta dai giovani de “La Destra”, il gruppo “Gioventù Italiana”, alla quale aveva aderito anche il movimento di Roberto Fiore “Forza Nuova. Il primo commento a caldo, raccolto attraverso le pagine di Facebook, è stato quello di Gianni Musetti (“La Destra”): «E’ stata una manifestazione fantastica ha detto-, fra tanti giovani e cori, bandiere tricolori e inni all’Italia». «Abbiamo dimostrato quale sia il valore dei

Continua a leggere

FISCO: CASAPOUND ITALIA BRESCIA APRE SPORTELLO CAF. LUNEDI’ LA PRESENTAZIONE.

Dal 730 all’ISEE, oltre a tutta una serie di servizi per gli utenti: aprirà l’11 gennaio lo sportello Caf di CasaPound Italia Brescia. Il nuovo servizio verrà presentato alla stampa lunedi 21 dicembre alle ore 10 nel circolo di promozione sociale ‘Tortuga’, in via Luigi Apollonio 15. ”CasaPound cresce e con un gruppo di esperti metterà un nuovo strumento a disposizione di che ne ha bisogno – spiega il coordinatore di Cpi Brescia Silvio Olivetti – Questo per noi è

Continua a leggere

Casini: «Amplificando tensioni si lacera Paese». La Russa: «Lui lacerava il Governo ogni giorno quando era con noi».

Duello a distanza tra Pier Ferdinando Casini ed Ignazio La Russa. Nel primo pomeriggio il leader dell’Unione di Centro aveva affermato che «stiamo instillando veleno nella società».  «Lo dico con fraternità a Berlusconi.  -aveva detto- Non si può pensare che amplificando le tensioni e lacerando il Paese” si possa fare del bene all’Italia». Casini aveva anche aggiunto che «odio genera odio. Dal male a volte può nascere la consapevolezza, ma quando si costruisce sul male inevitabilmente si fa del male. C’è

Continua a leggere

Firenze, dal Pdl la solidarietà a Fiamma Tricolore: «Mai più confondere aggrediti con aggressori»

“Alla luce delle perquisizioni avvenute presso la sede provinciale di Fiamma Tricolore, dell’associazione culturale La Fenice ed alle case di alcuni militanti di questo partito, vogliamo esprimere la nostra solidarietà agli amici Romolo Paolinelli, segretario provinciale di Fiamma Tricolore e Paolo Poggi, ex candidato a sindaco per ‘Popolo-Città-Nazione’ alle scorse elezioni amministrative”. Questa la dichiarazione dei consiglieri comunali del PdL Jacopo Cellai e Francesco Torselli. “Da quanto abbiamo saputo, nella notte tra il 23 ed il 24 maggio in Via

Continua a leggere

Domenico Di Tullio e “Nessun dolore”, il primo libro di CasaPound

Autore: Di Tullio Domenico Editore: Rizzoli Genere: varia Collana: 24/7 ISBN: 8817035181 ISBN-13: 9788817035187 Davide e Francesco, quarant’anni in due, si conoscono una domenica « come tante» . Attaccati mani e piedi alla recinzione dello stadio Olimpico, stanno cercando di scavalcare per fare il tifo contro la Lazio. Sono entrambi figli di Roma, ma di anime diverse della città. Davide è dei Parioli, il quartiere bene, Francesco è cresciuto alla Garbatella, quartiere popolare per eccellenza: due universi da sempre separati e opposti.

Continua a leggere

Di Pietro contro tutti: «Nessun salvacondotto per il Premier. D’Alema? Offende la Costituzione».

Roma, 19 dic. (Adnkronos/Ign) – “Mettere sullo stesso piano l’accordo Stato-Chiesa e il salvacondotto giudiziario che Berlusconi pretende per i suoi reati, come sostiene Massimo D’Alema, è un’offesa alla storia repubblicana, un oltraggio alla Costituzione e un peccato per i credenti”. Lo sostiene il presidente dell’Idv, Antonio Di Pietro, nel commentare le parole dette ieri dal parlamentare del Pd secondo il quale “a volte anche gli inciuci sono utili”, ricordando il precedente dell’art. 7 della Costituzione che il Pci votò,

Continua a leggere

MAURITANIA: AL QAEDA SEQUESTRA COPPIA ITALIANI

(AGI/EFE) – Nuakchot, 19 dic. – Una coppia di italiani e’ stata sequestrata nella notte da un gruppo di uomini armati sulla strada che unisce la citta’ di Kobeny (a circa 1.000 chilometri a sud-est da Nuakchot) con il Paese vicino, il Mali.   Secondo fonti della sicurezza e dell’amministrazione locale mauritana, i due sarebbero caduti in mano della rete terroristica Al Qaeda nel Maghreb Islamico, che ha gia’ rivendicato il sequestro di tre cooperanti spagnoli, sempre in Mauritania, alla

Continua a leggere
1 10.683 10.684 10.685 10.686 10.687 10.702