atuttadestra.net

L’Ue pronta a misure contro Air Bnb

(askanews) – La Commissione europea e le autorità comunitarie di tutela dei consumatori hanno intimato a Airbnb, la piattaforma di affitto di case vacanze ad allinearsi alle normative europee in materia di tutela dei consumatori e di trasparenza sui prezzi. Ora la società ha sino alla fine di agosto per proporre soluzioni dettagliate e se non saranno considerate soddisfacenti, recita un comunicato dell’esecutivo Ue, le autorità per la tutela dei consumatori potrebbero adottare misure coercitive. “Sono sempre più numerosi i

Continua a leggere

L’Italia supera la Germania e diventa il primo produttore di farmaci dell’UE

Dopo aver a lungo tallonato la Germania, l’Italia è riuscita finalmente a sopravanzare la produzione farmaceuticateutonica. Grazie a questo storico sorpasso, il Belpaese diventa il primo produttore di farmaci dell’Unione Europea. A confermare la leadership troviamo i dati relativi alla produzione del 2017. L’Italia ha qui raggiunto un valore pari a 31,2 miliardi di euro contro i 30 della Germania. A decretare il successo, un ruolo cruciale ha avuto l’export dei prodotti made in Italy. A rimarcare la rilevanza strategica di questo successo

Continua a leggere

I 450 migranti sbarcano solo con l’intesa Ue (secondo l’accordo Conte-Salvini)

(askanews) – Una “lunga e cordiale” telefonata fra il presidente del Consiglio Giuseppe Conte e il vicepremier e ministro degli Interni Matteo Salvini ha definito tre ipotesi per la gestione dei 450 migranti ora a bordo di navi delle forze dell’ordine italiane e di Frontex, lanciatisi in mare dal barcone che li ha trasferiti dalla Libia alla vista delle navi italiane. Ovvero, “1)Redistribuzione immediata dei 450 con altri partner europei, 2)Contatti con Libia per il loro eventuale rientro sulle coste

Continua a leggere

“Con la Brexit stop ai cittadini Ue in cerca di lavoro” (Theresa May)

(askanews) – Fine della libertà di movimento, libertà di firmare propri accordi commerciali e fine della giurisdizione della Corte europea sul Regno Unito perchè l’accordo sulla Brexit con l’Unione europea “rispetti veramente la volontà del popolo britannico”. Così la premier Theresa May ha illustrato il piano del suo governo sui futuri rapporti tra Londra e Bruxelles dopo la Brexit nel giorno in cui il documento è stato ufficialmente illustrato in parlamento. Un piano che ha portato alle dimissioni il ministro

Continua a leggere

Commissione Ue: migranti salvati non devono per forza sbarcare in Italia

(askanews) – La riunione informale dei ministri degli Affari Interni dei paesi Ue, giovedì prossimo a Innsbruck, in Austria, fornirà effettivamente l’opportunità al vicepremier italiano Matteo Salvini di parlare di possibili modifiche alle regole attuali riguardanti le operazioni Sar (“Search and Rescue”) di ricerca e salvataggio in mare per le missioni navali europee, ma già oggi il loro mandato non prevede i migranti soccorsi siano necessariamente sbarcati in Italia. Lo ha detto oggi a Bruxelles la portavoce per gli Affari

Continua a leggere

Migranti, Mussolini al Parlamento Ue: «Se parlate dell’Italia sciacquatevi la bocca»

«Facile parlare di solidarietà con i porti degli altri». Lo sfogo di Alessandra Mussolini al Parlamento europeo è tanto forte quanto virale. «Bisogna difendere il governo italiano. Io qui sono italiana e difendo questo governo, anche se non ne faccio parte», ha detto l’eurodeputata riferendosi al caso della nave Aquarius a cui era stato vietato l’attracco in qualsiasi porto della penisola.

Continua a leggere

Condanna delle parole di Salvini dalla commissaria Ue alla Giustizia

(askanews) – Dura condanna espressa ieri nella plenaria dell’Europarlamento a Strasburgo dalla commissaria Ue alla Giustizia, Vera Jourova, del “censimento etnico” dei Rom che aveva annunciato nei giorni scorsi, e poi in parte sconfessato, il vicepremier e ministro dell’Interno italiano Matteo Salvini. Dopo essersi detta “scioccata” dalle dichiarazioni di Salvini, Jourova ha ricordato che proprio di “censimento etnico” si parlò anche alla Conferenza di Wannsee, quella in cui nel gennaio 1942 funzionari del Partito nazista e del governo tedesco discussero

Continua a leggere

La minaccia di Di Maio alla Ue

 (askanews) – “Noi diamo 20 miliardi di euro all’anno all’Unione europea; se questi signori dopo aver firmato un documento, dopo qualche ora smentiscono quel documento, vuol dire che forse dobbiamo rivedere quei 20 miliardi”. L’ha detto il ministro del Lavoro e dello sviluppo economico e leader del Movimento 5 Stelle a margine del Festival del lavoro di Milano parlando dell’accordo raggiunto al consiglio europeo di Bruxelles, dopo le polemiche che hanno riguardato il giorno dopo. “Visto e considerato che non

Continua a leggere

L’Austria di Kurz (alleato dell’estrema destra) assume la presidenza dell’Ue

(askanews) – La gestione della questione migratoria, oggetto di un fragile accordo ieri al vertice di Bruxelles, sarà il tema prioritario del semestre di presidenza di turno austriaca dell’Unione europea, che inizia oggi. L’Austria ha scelto per la sua terza presidenza dell’Ue il motto “Un’Europa che protegge”, richiamando le preoccupazioni della maggior parte degli Stati membri. Oltre a questo tema caldo, il governo del giovane cancelliere Sebastian Kurz punterà anche a far avanzare i negoziati sul futuro bilancio dell’Ue, un

Continua a leggere

Ue, Salvini: non mi fido delle parole e aspetto fatti

(askanews) – “Vorrei che finisse l’ipocrisia per cui si dice viva l’Europa e poi paga l’Italia”. Il vicepremier e ministro dell’ Interno, Matteo Salvini, ospite di “Circo Massimo” su Radio Capital, commenta i risultati del vertice europeo, sottolineando però di non fidarsi “delle parole, vediamo che impegni concreti ci sono”. “Il principio fondamentale era e continua a essere la protezione delle frontiere esterne e fare investimenti veri in Africa perché ‘unico modo per bloccare l’esodo è permettere a quelle ragazze

Continua a leggere
1 2 3 206