atuttadestra.net

ROMA TPL, ANTONINI (CASAPOUND): “DIPENDENTI SENZA STIPENDIO DA MESI, RAGGI INTERVENGA SUBITO”

“CasaPound è al fianco dei lavoratori di Roma Tpl, che rischiano di finire in mezzo a una strada e che restano regolarmente senza stipendio da mesi”. Così Mauro Antonini, responsabile del Lazio per CasaPound Italia, denuncia la grave situazione del consorzio che nella capitale gestisce circa 100 linee di bus. I duemila dipendenti chiedono garanzie, visti i continui ritardi nel pagamento degli stipendi. “Oggi è 25 maggio e i dipendenti non hanno ancora notizie del loro stipendio. Roma Capitale deve

Continua a leggere

Baraccopoli via di Salone, l’ultimatum di CasaPound: “Chiusura immediata o denunciamo Raggi”

E’ un nervo scoperto la presenza della baraccopoli di via di Salone per i residenti dei quartieri limitrofi da Nuova Ponte di Nona a Settecami, dal Municipio IV al Municipio VI. Da tempo, infatti, cittadini e associazioni ne chiedono la chiusura. Soprattutto perché i roghi tossici che si sprigionano dall’area mettono in ginocchio le zone circostanti. E l’ultima richiesta in ordine di tempo, che suona più come un ultimatutm alle istituzioni arriva da CasaPound: “Se entro dieci giorni il campo non

Continua a leggere

Roma, messa per Giorgio Almirante martedì 22 maggio a piazza del Popolo

Martedì 22 maggio alle ore 19 a Roma sarà celebrata, nella chiesa degli Artisti di Piazza del Popolo, una messa in ricordo di Giorgio Almirante nel trentennale della scomparsa. Il legame del leader missino con piazza del Popolo, sede usuale degli affollati comizi con i quali concludeva le campagne elettorali di cui era guida e protagonista, è sempre stato molto forte e intenso. Così come è sempre stato saldo il rapporto tra lo stesso Almirante e Roma, città dove, giovanissimo, intraprese la

Continua a leggere

12 maggio 1945 Junio Valerio Borghese portato dalla Polizia a Roma

Junio Valerio Borghese, in divisa americana, scortato da James Jesus Angleton, Carlo Resio e il commissario di Ps Umberto Federico D’Amato, abbandona Milano ed è portato a Roma. Borghese è stato un militare e politico italiano, membro della principesca famiglia Borghese. Ufficiale della Regia Marina, durante la seconda guerra mondiale, avendo intrapreso la carriera militare giovanissimo all’Accademia Navale di Livorno, specialista dei sommergibilisti, entrò a far parte della Xª Flottiglia MAS di cui fu poi comandante e divenne noto per alcune audaci imprese nel Mediterraneo. Dopo l’armistizio dell’8 settembre 1943 proseguì la guerra

Continua a leggere

Amministrative: CasaPound in corsa in oltre 20 Comuni, a Roma candidati presidente in III e VIII Municipio

Nutrita pattuglia di candidati sindaco di CasaPound Italia alle amministrative del 10 giugno prossimo. La tartaruga frecciata si presenta con una propria lista in oltre 20 Comuni, 15 dei quali sopra i 15mila abitanti. Nel Lazio CasaPound corre con un proprio candidato sindaco a Viterbo (Claudio Taglia), Fiumicino (Gaia Desiati), Pomezia (Roberto Camerota), Anzio (Manuela D’Alterio), Velletri (Paolo Felci), Vallerano (Jacopo Polidori), mentre ad Anagni appoggia il candidato sindaco Daniele Tasca. Quanto a Roma, Cpi parteciperà ad entrambe le sfide

Continua a leggere

Aborto, a Roma nuovo manifesto choc

Dopo il maxi poster anti-aborto affisso ad aprile da ProVita e poi fatto rimuovere, a Roma spunta un nuovo manifesto choc contro l’interruzione di gravidanza. Questa volta a firmare la crociata contro la legge 194 che da 40 anni (l’anniversario sarà il prossimo 22 maggio) tutela il diritto delle donne a scegliere, è CitizenGo Italia con lo slogan ‘L’aborto è la prima causa di femminicidio nel mondo’. “Abbiamo deciso di puntare su un forte slogan provocatorio – spiegano i promotori sulla pagina Facebook

Continua a leggere

Presunta aggressione Liceo Roma, Blocco Studentesco risponde

In data odierna alcuni quotidiani riportano le dichiarazioni di esponenti di un collettivo e di un movimento studentesco antifascista riguardo una presunta aggressione fuori il liceo Da Norcia, situato nel quartiere Prenestino di Roma. Basandosi esclusivamente – inizia la nota del Blocco Studentesco – sulle affermazioni di parte dei soggetti di cui sopra, si è subito gridato ad un’“aggressione squadrista e fascista”, nonostante i fatti siano andati diversamente da come fino a qui raccontato. Nella giornata di ieri infatti –

Continua a leggere

ROMA TPL, LA PROTESTA DI CASAPOUND: “PROMESSE VANE, STIPENDI NON PAGATI, RAGGI SVEGLIA!”

“CasaPound è al fianco dei lavoratori di Roma Tpl, che rischiano di finire in mezzo a una strada”. Così in una nota CasaPound Italia Roma interviene in merito alla crisi del consorzio che nella capitale gestisce circa 100 linee di bus. I duemila dipendenti chiedono garanzie, visti i continui ritardi nel pagamento degli stipendi. La Capitale oggi è stata tappezzata di striscioni di CPI in cui si legge “Promesse vane, stipendi non pagati, Raggi sveglia! Solidarietà ai lavoratori Tpl”. “L’appalto

Continua a leggere

Roma, CasaPound annuncia i candidati in III e VIII Municipio

Saranno Francesco Amato per il III Municipio e Massimiliano Pugliese per l’VIII, i candidati presidente di CasaPound Italia alle prossime elezioni amministrative che interesseranno una parte importante del territorio di Roma Capitale. Due candidature profondamente legate ai municipi di appartenenza, in linea con il principio di CasaPound di voler “difendere fisicamente gli italiani”. Raccolte alimentari, riqualificazioni, lotta al degrado e all’immigrazione clandestina; queste le priorità dei candidati di CasaPound Italia, da anni impegnati nel riscatto del proprio territorio. “In una

Continua a leggere

Raid Casamonica, Santanchè: periferie Roma ostaggio dei criminali

“Il giorno di Pasqua in un bar alla periferia di Roma due esponenti del clan dei Casamonica si accaniscono contro il barista ed una cliente disabile il tutto sotto gli occhi di persone che si guardano bene dall’intervenire. Nove giorni di prognosi per lui e ben 30 per lei, una cosa inumana che solo dei delinquenti efferati e vigliacchi possono concepire. Certa gente deve pagare e anche in modo duro per il male arrecato a persone indifese e ancor peggio

Continua a leggere
1 2 3 368