atuttadestra.net

ROMA, TANGENTI CASE ATER, CASAPOUND: “SIAMO SOLTANTO ALL’INIZIO, SISTEMA E’ CORROTTO. PD E M5S TACCIANO”

“Tangenti fino a 17mila euro per sapere l’indirizzo degli appartamenti da poter occupare abusivamente e ottenere poi i documenti per mettersi in regola. E’ il ‘tariffario’ per l’assegnazione delle case popolari e locali dell’Ater, sulla pelle dei cittadini romani in emergenza abitativa. A Pd e Movimento 5 Stelle che commentano l’inchiesta e blaterano di ripristino della legalità rispondiamo che se il Pd è quanto meno connivente con il sistema di corruzione appena scoperto ma che risale al 2015, i 5

Continua a leggere

Rimini, boom di sposi a Villa Mussolini. Donne Pd: “Cambiatele nome”

RIMINI – Non ci si può sposare in una villa intitolata a Mussolini. Ne sono convinte le Donne Pd che a Rimini si sono fatte portatrici di una singolare protesta. “Villa Mussolinitorni a chiamarsi Villa Margherita, il nome che aveva in origine, prima che la comprasse Rachele Mussolini. Utilizzare quella struttura per eventi e matrimoni definendola villa del Duce è inappropriato: evoca un luogo di morte”. Secondo quanto riporta Il Resto del Carlino, la richiesta delle Donne Pd fa seguito alla diffusione dei dati sulle

Continua a leggere

FORZA NUOVA: FESTA DELL’INUTILITÀ, QUESTA LA VOSTRA REALTÀ

Con questo striscione affisso ieri notte, i militanti di Forza Nuova Alta Terra di Lavoro insieme al SINLAI (sindacato nazionale lavoratori italiani), hanno voluto manifestare il proprio dissenso nei confronti della festa dell’unità del PD che si terrà nei prossimi giorni. Mentre il PD festeggia, in Italia, i cittadini sono minacciati costantemente dalla selvaggia invasione,dal precariato nel mondo del lavoro e dalla mancanza di servizi necessari come la sanità e l’istruzione in particolar modo. Per giunta coloro che festeggiano, sono

Continua a leggere

Genova, Storace a Orfini: “I fischi di ieri vi hanno detto ‘game over’”

ROMA – Il presidente del Pd Matteo Orfini “vuol mobilitare gli attivisti rimasti per ‘ripulire Facebook’. Capito, non le istituzioni e nemmeno le autostrade, ma la rete. Perché non sopporta la libertà. Forse è rimasto comunista. Meno male che il ministro dell’Interno è Salvini e non Orfini; che’ altrimenti alla messa di Genova avrebbe dato ordine di circondare la Chiesa ai primi fischi contro Maurizio Martina, così già che c’era avrebbe potuto ‘ripulire’ l’altare”. Francesco Storace lo scrive sul suo

Continua a leggere

Ostia, Marsella (CasaPound): sospendere spot? Più proficuo bandire il Pd

“I romani ed i turisti non vengono più ad Ostia perché è stata commissariata e paralizzata per mafia per due anni. Che il Pd, che quel commissariamento l’ha causato con l’arresto del presidente del municipio, oggi si indigni per uno spot è ridicolo. Invece di chiedere la sospensione di uno stupido spot, chiediamo che il Pd ad Ostia sia bandito per i prossimi 20 anni”. Lo scrive sulla sua pagina Facebook Luca Marsella, consigliere di CasaPound ad Ostia.

Continua a leggere

Da Mentana al Pd: chi ha spacciato bufale su Daisy ora chieda scusa

No, la storia di Daisy non può finire nel dimenticatoio. E non possono bastare il silenzio imbarazzato del Pd né il post di Mentana dove dice “ah non c’è razzismo? Meglio così”. Perché dobbiamo accettare che il principale gruppo editoriale italiano (quello di DeBenedetti), l’ex premier Renzi, tutti i pezzi grossi del Pd, il più famoso giornalista d’Italia e tutta una serie infinita di media, opinionisti, blogger etc abbiano inventato di sana pianta per una settimana “l’allarme razzismo” in Italia basandosi su

Continua a leggere

Berlusconi getta la maschera e sceglie il PD, ecco le mosse di Salvini per abbatterlo

Tra Silvio Berlusconi e Matteo Salvini si è consumato uno strappo molto pesante, sebbene i due leader evitino di parlare di rottura e il primo ribadisca che “il centro-destra ci sarà sempre”, cercando così di spegnere sul nascere le voci di dissoluzione della coalizione. Ma sul nome di Marcello Foa alla presidenza della Rai volano gli stracci tra Lega e Forza Italia. Quest’ultima ha confermato la sua opposizione nel caso in cui l’alleato insistesse a riproporre la firma de Il Giornale. “Questione di

Continua a leggere

Berlusconi getta la maschera e sceglie il PD, ecco le mosse di Salvini per abbatterlo

(askanews) – Il ministro degli Esteri giapponese Taro Kono e il suo corrispettivo nordcoreano Ri Yong Ho hanno avuto un breve colloquio a Singapore a margine della riunione dei capi della diplomazia Asean. Lo riferisce oggi l’agenzia di stampa nipponica Kyodo. Nel contesto di relazioni migliorate tra Pyongyang e Washington, il premier giapponese Shinzo Abe – che è apparso scettico sul disgelo culminato nel summit di Singapore di giugno tra il presidente Usa Donald Trump e il numero uno nordcoreano

Continua a leggere

Identificati gli aggressori di Daisy

(askanews) – Questa mattina, i carabinieri della Compagnia di Moncalieri hanno identificato gli autori dell’aggressione, avvenuta nella notte tra il 29 e il 30 luglio scorso, nei confronti dell’atleta Daisy Osakue, colpita ad un occhio da un uovo, lanciato dagli occupanti di un’auto in corsa. Secondo quanto spiegano i militari i soggetti in questione sono tre ragazzi italiani abitanti a Vinovo, La Loggia e Moncalieri, che hanno utilizzato una Fiat Doblò, intestata al padre di uno di loro. Le indagini

Continua a leggere

Il PD di Lucera accusa il colpo di Fratelli d’Italia

Ancora una volta dobbiamo ascoltare il disco rotto dei pasdaran di FRATELLI D’ITALIA a proposito di quello che è stato ed è avvenuto nella nostra città con la chiusura del Tribunale e il ridimensionamento dell’ospedale Lastaria. Un fatto doloroso che ha colpito tutti noi! È evidente che la prossima campagna elettorale da parte di Fratelli d’Italia sarà rivolta con la testa all’indietro. Nello specifico essi vogliono ancora lucrare in termini di consensi da raccattare a buon mercato su quello che

Continua a leggere
1 2 3 178