atuttadestra.net

Russia: Lavrov all’Onu invoca aiuti per ricostruzione Siria

(askanews) – Il ministro degli Esteri russo, Sergei Lavrov, ha chiesto alle Nazioni Unite di favorire la ricostruzione della Siria, mentre gli occidentali si rifiutano di fornire qualunque contributo finchè non sarà raggiunta una soluzione politica. “È necessario ricostruire il Paese per permettere a milioni di rifugiati di tornare” in Siria, ha dichiarato il ministro russo alla platea dell’Assemblea generale delle Nazioni Unite. “È necessario aiutare i siriani”, ha insistito, “Il dialogo nazionale siriano, avviato da Russia, Iran e Turchia

Continua a leggere

Riscaldamento globale, allarme Onu: ci avviciniamo all’abisso

(askanews) – Le Nazioni Unite hanno lanciato un nuovo allarme sul riscaldamento climatico dicendo che gli effetti di un innalzamento delle temperature costeranno 2.000 miliardi di dollari in produttività entro il 2030. “Ci stiamo avvicinando all’abisso”, ha dichiarato Antonio Guterres, il segretario generale dell’Onu, in un discorso. “Ondate di calore estremo, incendi, tempeste e allagamenti stanno provocando morti e devastazione”, ha aggiunto Guterres in una fase in cui non c’è consenso su come mettere in pratica lo storico accordo di

Continua a leggere

Libia, Unhcr denuncia: “criminali” si spacciano per agenti Onu

(askanews) – L’Alto Commissario Onu per i Rifugiati avverte di avere “informazioni affidabili” sul fatto che scafisti e trafficanti di esseri umani si facciano passare per agenti delle Nazioni Unite in Libia, per arrivare più facilmente ai migranti. Secondo l’Unhcr, questo avviene in diverse parti del Paese nordafricano. “Questi criminali sono stati individuati a punti di sbarco e ai crocevia dei traffici, sono stati visti con giubbotti e oggetti con le insegne simili a quelle dell’Alto Commissariato”, ha dichiarato l’organizzazione

Continua a leggere

L’Onu annuncia un accordo di cessate-il-fuoco a Tripoli

 (askanews) – La missione dell’Onu in Libia ha annunciato la firma di un accordo di cessate-il-fuoco fra i gruppi armati implicati nei combattimenti nei pressi della capitale libica Tripoli che hanno fatto almeno 50 morti dal 27 agosto. “Sotto l’egida dell’inviato speciale dell’Onu in Libia Ghassan Salame, un accordo di cessate-il-fuoco è stato concordato e firmato oggi per porre fine a tutte le ostilità, proteggere i civili e salvaguardare i beni pubblici e privati”.

Continua a leggere

Nordcorea, Mosca blocca all’Onu sanzioni contro compagnie russe

(askanews) – Mosca ha boccato oggi all’Onu la richiesta americana di sanzionare due compagnie marittime russe e sei loro navi, accusate di aver fatto affari con la Corea del Nord violando le sanzioni imposte a Pyongyang. Lo si apprende da fonti diplomatiche. Mosca è stata appoggiata dalla Cina, primo partner commerciale della Corea del Nord. I Paesi membri del Consiglio di sicurezza avevano tempo fino ad oggi per opporsi alla richiesta Usa. La decisione della Russia non è una sorpresa;

Continua a leggere

Morto Kofi Annan, ex Segretario generale dell’Onu

(askanews) – E’ morto Kofi Annan, ex Segretario generale delle Nazioni Unite. Aveva 80 anni. Lo riporta la Bbc. Il decesso è stato confermato dalla famiglia e dalla Fondazione Kofi Annan. In un comunicato si precisa che il decesso è avvenuto oggi “a seguito di una breve malattia”. Come ricorda la Bbc, Annan è stato il primo africano nero a guidare le Nazioni Unite, per due mandati, dal 1997 al 2006. Nel 2001 l’ex segretario generale e le Nazioni Unite

Continua a leggere

Migranti e senzatetto ingaggiati per decontaminare Fukushima, l’Onu accusa

(askanews) – Decine di migliaia di lavoratori impegnati nell’opera di decontaminazione della centrale nucleare Fukushima-1 potrebbero essere stati ingannati sui rischi di esposizione alle radiazioni e quindi aver corso un rischio vitale. Il duro j’accuse è arrivato da un comunicato congiunto di tre “rapporteur” speciali delle Nazioni Unite incaricati di analizzare le condizioni di lavoro presso la struttura giapponese teatro del peggiore incidente nucleare dai tempi di Chernobyl. “Tra i lavoratori ingaggiati per decontaminare Fukushima ci sono lavoratori migranti, richiedenti

Continua a leggere

Onu: fuga dal Venezuela, via 2,3 milioni di persone

(askanews) – Circa 2,3 milioni di venezuelani sono fuggiti dal loro paese a causa delle gravi condizioni di vita che vi si sono determinate. L’ha riferito oggi il portavoce dell’Onu Stephane Dujarric. I venezuelani sono scappati in Colombia, Ecuador, Perù e Brasile. “La gente cita la mancanza di cibo come principale ragione della fuga” ha affermato Dujarric. Circa 1,3 milioni di venezuelani soffrono la malnutrizione. Una grave carenza di forniture mediche sta “deteriorando fortemente la qualità degli ospedali”, ha detto

Continua a leggere

Usa accusano Nordcorea di violazione sanzioni Onu su petrolio

(askanews) – Gli Stati Uniti chiedono al Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite di ordinare lo stop immediato a tutte le spedizioni di prodotti petroliferi raffinati alla Corea del Nord, dopo aver scoperto che Pyongyang ha violato le restrizioni sulle importazioni. Lo rivelano dei documenti visti dall’Afp. Un rapporto statunitense inviato a una commissione delle Nazioni Unite stima che almeno 759.793 barili di prodotti petroliferi raffinati sono stati consegnati alla Corea del Nord tra il 1 gennaio e il 30

Continua a leggere

Centrafrica, Onu: “Oltre il 70% di sfollati” in più in un anno

(askanews) – Il numero degli sfollati è aumentato di “oltre il 70% in un anno” nella Repubblica Centrafricana, dove dal 2013 sono in atto violenze intercomunitarie a seguito della caduta dell’ex presidente Francois Bozizé. Lo ha riferito oggi l’Onu. “In Centrafrica, il numero degli sfollati interni è aumentato di oltre il 70% in un anno. Ad aprile 2018 erano 669.997”, ha reso noto l’Ufficio Onu per gli affari umanitari (Ocha), aggiungendo cha altre 570.000 persone si sono invece rifugiate nei

Continua a leggere
1 2 3 24