atuttadestra.net

Sulla flat tax la Lega scopre la differenza tra propaganda e realtà

La campagna elettorale è più che over, e i vincitori fanno i conti con la differenza tra propaganda e realtà. Soprattutto nella Lega, certo più abituata al governo degli alleati a 5 stelle. Dunque dopo aver reso atto, come ministro dell’Interno, al predecessore Marco Minniti che in fatto di sbarchi sarà difficile fare meglio dei risultati ottenuti dal vituperato governo Pd nel 2017 (meno 34,3 per cento) e ancora più nei primi sei mesi del 2018 (meno 79 per cento), Matteo Salvini come segretario della

Continua a leggere

Municipio 5, consigliere Lega passa a Forza Nuova

“L’ex-capogruppo della Lega Nord in Consiglio di Municipio 5 Roberta Perrone aderisce ufficialmente a Forza Nuova, che per la prima volta entra con un proprio esponente politico all’interno di un’istituzione municipale di Milano”. Lo comunica con una nota la segreteria di Forza Nuova Milano. “Questa decisione – afferma nella nota Roberta Perrone, neo-consigliera di Forza Nuova nel Municipio della zona sud di Milano – è il frutto del mio percorso politico e personale che nasce dal mondo del volontariato, di cui faccio parte da oltre quindici

Continua a leggere

Chi c’è nel nuovo Parlamento (quelli che a volte ritornano, Iwobi e gli altri)

(askanews) – Nel nuovo Parlamento donne, poche, rispetto alla stragrande maggioranza di maschi, diverse new entry, ma anche tanti big che tornano. E decani che tra pochi giorni vivranno, per la decima volta, il “primo giorno” in aula per l’apertura della 18esima legislatura. Le donne. I numeri non sono ancora definiti ma a quanto pare sono meno di un terzo le donne elette in Parlamento, 185 alla Camera e 86 al Senato. La norma sull’equilibrio di genere introdotta dal Rosatellum

Continua a leggere

Alemanno: il MNS al fianco della Lega per togliere il Sud al M5S

“Il Movimento Nazionale per la sovranità ha contribuito al successo della Lega soprattutto nelle regioni del Sud. Lo abbiamo fatto in modo convinto perché ci ritroviamo nel messaggio sovranista e identitario lanciato con coraggio da Matteo Salviniall’interno del centrodestra” scrive su Facebook Gianni Alemanno. “I nostri candidati e i nostri militanti si sono battuti in tutta Italiaper spiegare all’elettorato di destra che la costruzione di un Polo Sovranista è l’unica prospettiva in cui si possono ritrovare i valori nazionali, sociali e popolari che hanno sempre animato la nostra tradizione politica. – aggiunge

Continua a leggere

Balotelli contro senatore nero Lega: “Vergogna”

“Forse sono cieco io o forse non gliel’hanno detto ancora che è nero. Ma vergogna!!!”. Così Mario Balotelli ha commentato sul proprio profilo Instagram l’elezione in Parlamento di Tony Iwobi, primo inquilino di Palazzo Madama nero eletto con la Lega. Sulle stories, l’ex giocatore del Milan ha pubblicato la frase insieme a una foto che ritrae il neosenatore della Lega in compagnia del leader Matteo Salvini. “Le critiche di Balotelli? Preferisco ignorarlo in questo momento – ha detto Iwobi ai microfoni di Radio

Continua a leggere

Salvini chiude ad “accordi politici”: non negozio mio programma

(askanews) – Raccogliere oltre 50 deputati e 30 senatori “senza accordi partitici o politici”. È la strada, molto stretta, che Matteo Salvini proverà a percorrere in queste settimane. Perchè “se facciamo un accordo ‘organico’, sarà sfruttato per toglierci la premiership”. Nella Lega non hanno dubbi, il tentativo del “regista” Silvio Berlusconi è questo: allargare la coalizione, contribuire alla nascita di un gruppo della consistenza necessaria a raggiungere la maggioranza, e poi farlo sedere al tavolo della coalizione con pari diritti.

Continua a leggere

Iwobi il leghista, primo senatore nero d’Italia

“Sono contentissimo, ringrazio Dio e il segretario della Lega Matteo Salvini“. All’AdnKronos, Tony Iwobi, 62enne nato a Gusau, in Nigeria, non nasconde il suo entusiasmo per l’elezione a senatore del Carroccio. Iwobi, che diventa il primo inquilino di Palazzo Madama di colore (“Non scriva negro – dice ridendo – altrimenti ci sparano a me e a lei”), spera che potrà continuare a fare il responsabile dell’immigrazione del Carroccio anche quando entrerà in Senato: “Non tocca a me scegliere, vediamo che compito mi affideranno”,

Continua a leggere

Salvini: “Pronti ad accogliere la sinistra”

“Se verremo chiamati, siamo pronti. Non facciamo accordo partitici o politici, noi abbiamo un programma, chi condivide programma, chi ci sta bene. C’è una tradizione di sinistra che non vota o che guarda alla Lega e cercheremo di raccogliere queste forze”. Lo afferma il segretario della Lega, Matteo Salvini in un punto stampa a Palazzo Lombardia a Milano con Roberto Maroni e Attilio Fontana. PREMIER – Interpellato su un possibile passo indietro sulla premiership in caso di formazione di un governo

Continua a leggere

Alemanno nella sede della Lega a Caserta: ‘È partito nazionale’

Gianni Alemanno, segretario nazionale del Movimento Nazionale per la Sovranitá, ha seguito lo spoglio elettorale in diretta dal comitato della Lega a Caserta. Nella sala di corso Trieste piena di numerosi sostenitori, Alemanno si è seduto al fianco dei candidati casertani del partito per ascoltare i dati emersi dalle trasmissioni televisive. Grande entusiasmo per quello che sará il risultato «straordinario ed inaspettato della Lega a livello nazionale ma anche a qui a Caserta», ha detto Gianni Alemanno. «Un chiaro segnale

Continua a leggere
1 2 3 188