atuttadestra.net

“Scioccati dall’incidente al largo della Libia” (il commissario Ue Avramopoulos)

(askanews) – “Sono scioccato da ciò che ho visto in Tv ieri” riguardo alla vicenda della donna e del bambino morti al largo della Libia, perché lasciati sul relitto del loro barcone dalla Guardia Costiera libica, secondo le accuse dell’Ong spagnola “Open Arms”, durante un’operazione di salvataggio in mare. Lo ha detto oggi a Bruxelles, durante un breve punto stampa, il commissario Ue alla Politica dell’Immigrazione e Asilo, Dimitris Avramopoulos. “Ho visto i resoconti di questo orribile incidente. Ho detto

Continua a leggere

“Accoglienza e generosità sono valori irrinunciabili” (Mattarella)

(askanews) – “L’accoglienza, la generosità e il confronto tra donne e uomini di culture, etnie e confessioni diverse costituiscono valori irrinunciabili, poiché solo coltivando il dialogo con l’”altro” siamo in grado di ampliare i nostri orizzonti, comprendere le sensibilità dei diversi popoli, riconoscere e affrontare le sfide, costruire il bene comune nelle nostre società”. Lo ha detto il presidente della Repubblica Sergio Mattarella nel suo intervento all’Università “Azerbaijan Diplomatic Academy” di Baku. “Soltanto in questo modo – ha continuato il

Continua a leggere

“Il governo chiarisca sulla denuncia di Open Arms” (Pd)

(askanews) – “La denuncia del fondatore della Ong Activia Open Arms è gravissima: la Guardia Costiera libica avrebbe lasciato morire una donne ed un bambino di quattro anni che si rifiutavano di salire sulla motovedetta libica. Se questa denuncia rispondesse al vero si tratterebbe di un crimine di inaudita gravità che confermerebbe la correttezza della posizione dell’Ue: la Libia non può essere considerata un porto sicuro”. Lo ha affermato in una dichiarazione il nuovo responsabile welfare e terzo settore del

Continua a leggere

La terribile vicenda della donna e del bimbo trovati morti secondo l’Ong

(askanews) – Durante la mattinata del 17 luglio, gli equipaggi delle navi Open Arms e Astral hanno localizzato a 80 miglia dalle coste libiche un’imbarcazione abbandonata di una decina di metri completamente distrutta. Tra i resti della barca sono stati ritrovati il cadavere di una donna e di un bambino di pochi anni. Come si legge in un comunicato della Ong Proactiva Open Arms, contemporaneamente un’altra donna è stata tratta in salvo. In stato di shock e ipotermia grave, ma

Continua a leggere

Ventimiglia, striscione di protesta di CasaPound: “L’ipocrisia francese non ha confini”

Ventimiglia. Azione di protesta nella notte ad opera dei militanti ventimigliesi di CasaPound Italia che hanno affisso uno striscione con su scritto “L’ipocrisia francese non ha confini”, in aperta contestazione verso le politiche migratorie francesi. “Il governo francese ha più volte tacciato l’Italia di cinismo in materia di accoglienza – spiega il responsabile provinciale Matteo Diana – senza però mai dare il buon esempio: Macron è infatti divenuto famoso proprio grazie al respingimento degli immigrati che tentavano di oltrepassare il confine francese a Ventimiglia.” “Ci auguriamo quindi –

Continua a leggere

“Io non autorizzo lo sbarco dalla nave Diciotti” (Salvini insiste)

(askanews) – Per lo sbarco dalla nave Diciotti a Trapani “io non do nessuna autorizzazione, se qualcuno lo fa al mio posto se ne assume la responsabilità politica, morale e giuridica”. Lo ha detto il ministro dell’Interno Matteo Salvini, nella conferenza stampa al termine del consiglio informale dei ministri Ue a Innsbruck. “Io non autorizzo nessuno, se qualcuno lo fa al mio posto se ne assumerà responsabilità morale, politica e giuridica”, ha aggiunto.”Qui – ha concluso – qualcuno prende in

Continua a leggere

L’Austria ripristinerà i controlli alla frontiera del Brennero

(askanews) – A luglio e settembre l’Austria introdurrà ispezioni a diversi valichi di frontiera verso la Germania e l’Italia per cinque giorni ciascuno. Non si tratta di una risposta ai controversi piani tedeschi sui richiedenti asilo, ma di una misura programmata da tempo, ha spiegato un portavoce del ministero dell’Interno a Vienna. L’iniziativa è stata presa in accordo con Bruxelles per mantenere la sicurezza e l’ordine durante la presidenza austriaca dell’UE. I controlli alle frontiere dureranno dal 9 luglio al

Continua a leggere

FORZA NUOVA: RIMPATRIO IMMEDIATO, TERRITORIO TUTELATO

RIMPATRIO IMMEDIATO, TERRITORIO TUTELATO I militanti di Forza Nuova Alta Terra di Lavoro, hanno affisso ieri notte a Pontecorvo (FR), questo striscione di denuncia nei confronti della drammatica vicenda legata alla selvaggia invasione e alla sua violenza. Solamente qualche giorno fa, gli abitanti della cittadina fluviale hanno potuto vedere con i propri occhi l’inciviltà dei falsi profughi, capaci di sentirsi padroni in una terra che non li appartiene.Non solo Pontecorvo a subire i soprusi degli extracomunitari, bensì l’intera provincia di

Continua a leggere

Migranti: Le Pen, ‘fase entusiasmante, via Ue immigrazionista’

PARIGI – Per Marine Le Pen l’Unione europea è “immigrazionista” e, dopo il minivertice di ieri a Bruxelles, si è ormai di fronte “al totale disfacimento dell’Ue”. “L’Unione europea auspica in realtà che ci sia un’immigrazione forte a destinazione dei paesi Ue – ha detto la presidente del Rassemblement National (ex Front National) questa mattina a France Info – mentre i paesi Ue non si mettono d’accordo. L’Ue è in piena implosione. L’immigrazione deve essere gestita sul piano nazionale da

Continua a leggere

IL VOSTRO BUSINESS, LA NOSTRA CONDANNA!

Questa volta gli extracomunitari hanno causato panico e disagio in pieno centro a Pontecorvo (FR). Ricordiamo, il centro di Pontecorvo, come un luogo densamente frequentato, in special modo da bambini e madria di famiglia. A creare caos, un gruppetto di falsi profughi che giunti sul luogo hanno cominciato a comportarsi in maniera poco consona e irrispettosa, tentando anche di avvicinare dei bambini chissà per quale motivazione. Allarmate le famiglie, hanno portato via i bambini dal luogo, cominciando a manifestare preoccupazione

Continua a leggere
1 2 3 180