atuttadestra.net

Salvini, nel governo avrei voluto la Meloni ma no Forza Italia

(askanews) – “Per me il governo poteva essere allargato a Fdi” mentre a Forza Italia “no”, perché “con Giorgia condividiamo certi valori” e per esempio “io mi ricordo la battaglia di Roma che abbiamo combattuto in due mentre qualcuno sparava da fuori”. Lo ha detto Matteo Salvini ad Atreju. Non c’è nessuna strategia del doppio forno, ha detto, sottolineando che “con Berlusconi parlo solo di accordi locali”. “Hai mai visto un presidente del consiglio che si augura che il governo

Continua a leggere

Manovra, vertice governo: manteniamo promesse e tagliamo sprechi

 (askanews) – Nella manovra entreranno flat tax, reddito di cittadinanza, superamento della Fornero e parte delle coperture saranno assicurate da “una profonda revisione della spesa”. E’ quanto emerge dal vertice che si è tenuto a Palazzo Chigi con il premier, Giuseppe Conte, i vice Luigi Di Maio e Matteo Salvini, i ministri Tria e Savona e il sottosegretario Giorgetti. Un vertice utile secondo le dichiarazioni di Salvini e Di Maio e confermato da fonti di Palazzo Chigi che indicano la

Continua a leggere

Il governo alle prese col toto-nomine

(askanews) – Con le dimissioni di Nava dalla Consob c’è un’altra casella da riempire nel complicato risiko delle nomine, a cominciare dal commissario straordinario per Genova. La maggioranza gialloverde dopo il rinnovo del vertice di Cdp, il blitz sulle Ferrovie e sulle agenzie delle Entrate, del Demanio e delle Dogane, e il nuovo consiglio dell’autorità Arera, deve ancora far uscire dallo stallo il nuovo vertice della Rai che non ha trovato in commissione di vigilanza la necessaria maggioranza di due

Continua a leggere

Salvini ringrazia il governo della Libia

(askanews) – “Ringraziamo le autorità libiche per l’opera di soccorso e di rimpatrio, nonostante tutte le difficoltà interne e i boicottaggi esterni, in particolar modo quelli provenienti dall’Europa”, commenta il ministro dell’Interno Matteo Salvini dopo che ieri la Guardia costiera libica è intervenuta in due diverse operazioni, salvando in tutto 275 persone provenienti da Sudan, Mali, Niger, Ghana, Camerun, Algeria e Bangladesh. Nello specifico si tratta di 195 uomini, 54 donne e 26 bambini.

Continua a leggere

Governo sempre più anti Ue, ‘veto sui conti e stop al Ceta’

BRUXELLES – Sono sempre più accesi i toni contro l’Ue del governo italiano, sfociati ormai in attacco aperto con l’intervento del vicepremier Luigi Di Maio, ma la linea dura con le minacce sul bilancio comunitario e lo stop al Ceta non smuovono Bruxelles. Il commissario alla migrazione Dimitris Avrampopulos sottolinea a gran voce la necessità di “misure strutturali” sull’immigrazione, e avverte Roma: “attaccare l’Ue significa spararsi sui piedi” da soli. Una situazione di tensione a livelli inediti, con la prospettiva

Continua a leggere

Dalla revoca alla nazionalizzazione, il Governo non esclude nulla

 (askanews) – Il governo non esclude alcuna possibilità rispetto ad Autostrade dopo il crollo di Genova, “dalla revoca alla nazionalizzazione”. A dirlo è Edoardo Rixi, genovese, sottosegretario leghista alle Infrastrutture, parlando con Askanews. “Visto quanto è successo – spiega – la questione va analizzata a 360 gradi, dalla revoca alla nazionalizzazione. Non escludo niente, dovremo fare un approfondimento e una sintesi non sull’onda dell’emozione ma basati sull’interesse del Paese e dei cittadini. Comunque come minimo dovremmo rivedere tutti i termini

Continua a leggere

“I 39 morti la giusta causa per la revoca delle concessioni a Autostrade”

(askanews) – “La giusta causa per la revoca” delle concessioni ad Autostrade “non è da rintracciare in codicilli o in commi da azzeccagarbugli, la giusta causa sono i 39 morti. E ogni volta che qualcuno come Consob o qualche professorone ci dirà che dobbiamo stare attenti ai mercati e agli iter burocratici, rispondetegli che se vogliono possono andarlo a dire alle famiglie delle vittime”. Lo scrive il vicepremier Luigi Di Maio in una lettera inviata ai parlamentari M5s. “Noi agiremo

Continua a leggere

Intervista esclusiva a Mimmo Nania: “Questo Governo è gialloverde! La destra è altra cosa”

L’età non fa insomma spazio all’incanto, nei confronti di quel Matteo Salvini che arruola i suoi amici ed ex colleghi siciliani. Men che meno per i Cinque Stelle, che il Senato lo avevano visto soltanto in tv quando lui prendeva la parola. Ma di cui sa spiegare l’exploit, con un’analisi severissima. E che ha uguale forza per una Regione che ha realizzato la sua profezia. O per Barcellona, che gli ha dato parecchi eredi tornando a destra con un colpo

Continua a leggere

Di Maio dice che non c’è nessuno scontro con il ministro Tria

(askanews) – Non c’è nessuna contrapposizione con il ministro dell’Economia, Giovanni Tria. Lo ha assicurato il vicepremier Luigi Di Maio, sottolineando di attendersi una legge di bilancio “coraggiosa”. Secondo il ministro dello Sviluppo economico e del Lavoro, che si è fermato a conversare con i giornalisti al termine di un incontro con gli ambasciatori dei paesi del G20 in Italia, le coperture arriveranno dai margini di flessibilità che si dovranno conquiastare con la Ue. “Quando Tria dice, giustamente, che bisogna

Continua a leggere

“Il presidente dell’Inps non giura fedeltà al governo” (Boeri)

(askanews) – “Non sono affatto disposto ad accettare l’idea che chi ricopre l’incarico di presidente dell’Inps debba in tutto e per tutto sposare le tesi del governo in carica”. Lo ha sottolineato il presidente dell’Inps, Tito Boeri, nel corso di un’audizione sul dl dignità alla Camera. “L’esecutivo che mi ha nominato – ha aggiunto – non mi ha mai chiesto di giurare fedeltà al suo programma, né io avrei mai accettato di farlo. Chiedo lo stesso rispetto istituzionale a questo

Continua a leggere
1 2 3 406