atuttadestra.net

STRISCIONI PER DENUNCIARE LE MORTI SUL LAVORO

A seguito dell’azione congiunta di SINLAI, Forza Nuova e Lotta Studentesca ( con la collaborazione del Sindacato ASSIAL) che hanno affisso striscioni sulle facciate delle sedi dei tre sindacati confederali in tutta Italia, la solita reazione risibile di CGIL CISL e UIL non si è fatta attendere. Hanno invocato, come prevedibile, l’atto squadristico di matrice fascista, il solito stratagemma utilizzato dai servitori delle multinazionali per cercare di tacitare il dissenso di chi lotta quotidianamente per i diritti dei lavoratori italiani.

Continua a leggere

Basta morti sul lavoro, però, lo dice anche Forza Nuova ed è polemica

Basta morti sul lavoro, però, lo dice anche Forza Nuova ed è polemica Azione congiunta dei sindacalisti del SINLAI e dei militanti di Forza Nuova e Lotta Studentesca, affissi diversi striscioni in molte città, fra cui Perugia, per denunciare le precarie condizioni di sicurezza in cui i lavoratori sono quotidianamente costretti ad operare. “Basta morti sul lavoro!”, “Sindacati Confederali e Stato Boia!” il grido lanciato in tutta Italia, diretto a condannare aspramente il fatto che nel 2018, malgrado i proclami progressisti, di lavoro si muore

Continua a leggere

FORZA NUOVA MONZA: NON PER INTERESSI MA PER LE IDEE!

Seregno merita il meglio, il meglio non è tanto nei programmi, ma nella qualità degli uomini che saranno nel prossimo consiglio comunale. Seregno necessita di persone che amano la nostra città e che ne conoscono bene le problematiche. Per questo alle elezioni comunali sarà presente il nostro Giancarlo Romanato, militante di Forza Nuova, cittadino seregnese impegnato nella vita politica locale, che porterà nella campagna elettorale i punti cardine di Forza Nuova, incentrati sul sociale, sulla sicurezza, sul rifiuto dell’immigrazione e

Continua a leggere

Striscioni Sinlai e Forza Nuova davanti le sedi dei sindacati

A seguito dell’azione congiunta di SINLAI, Forza Nuova e Lotta Studentesca (con la collaborazione dei sindacalisti del Sindacato ASSIAL), che hanno affisso striscioni sulle facciate delle sedi dei tre sindacati confederali in tutta Italia, la solita reazione risibile di CGIL CISL e UIL non si è fatta attendere. Hanno invocato, come prevedibile, l’atto squadristico di matrice fascista, il solito stratagemma utilizzato dai servitori delle multinazionali per cercare di tacitare il dissenso di chi lotta quotidianamente per i diritti dei lavoratori

Continua a leggere

Sinlai – Sindacato Nazionale Lavoratori Italiani, Forza Nuova, Lotta Studentesca: “Basta morti sul lavoro!”

Azione congiunta dei sindacalisti del SINLAI  e dei militanti di Forza Nuova e Lotta Studentesca, affissi diversi striscioni in molte città per denunciare le precarie condizioni di sicurezza in cui i lavoratori sono quotidianamente costretti ad operare. “Basta morti sul lavoro!”, “Sindacati Confederali e Stato Boia!” il grido lanciato in tutta Italia, diretto a condannare aspramente il fatto che nel 2018, malgrado i proclami progressisti, di lavoro si muore molto più che in passato. Obiettivi dell’azione nazionale sono stati i

Continua a leggere

Sinlai – Sindacato Nazionale Lavoratori Italiani, Forza Nuova, Lotta Studentesca: “Basta morti sul lavoro!”

Azione congiunta dei sindacalisti del SINLAI e dei militanti di Forza Nuova e Lotta Studentesca, affissi diversi striscioni in molte città per denunciare le precarie condizioni di sicurezza in cui i lavoratori sono quotidianamente costretti ad operare. “Basta morti sul lavoro!”, “Sindacati Confederali e Stato Boia!” il grido lanciato in tutta Italia, diretto a condannare aspramente il fatto che nel 2018, malgrado i proclami progressisti, di lavoro si muore molto più che in passato. Obiettivi dell’azione nazionale sono stati i

Continua a leggere

Forza Nuova sostiene la campagna pro life, novelli giacobini radical chic se ne facciano una ragione

Gira in questi giorni a Foggia, così come in tutte le città italiane, un camioncino pubblicitario per dire no all’aborto e sì alla vita; l’iniziativa è in concomitanza con il quarantennale dell’entrata in vigore di questa legge che ha compiuto il più granade genocidio della Storia Italiana. Anche se la la legge sembra consolidata, non è assolutamente così, l’anima profondamente tradizionale ed autentica dell’Italia ne è contraria, fortemente contraria, tantissimi i medici obiettori di coscienza che si rifiutano di compiere

Continua a leggere

Forza Nuova Cesena sulle affermazioni dell’ANPI per l’iniziativa Stazioni Sicure

I cari compagni dell’Anpi di Cesena hanno rispolverato il vecchio manuale di elettrotecnica, hanno trovato il modo di collegare con un circuito “in serie” i neuroni di tutti i militanti e hanno diramato un comunicato riguardo il nostro presidio nei pressi della stazione ferroviaria di Cesena. In esso, si contesta il fatto che Forza Nuova, per un presidio dedicato alla sicurezza nelle stazioni ferroviarie, si sia posizionata a circa cento metri dall’ingresso della stazione e  non nella stazione stessa, e per

Continua a leggere

Ancora profughi a Riccione; Ottaviani (FN) “Uno schiaffo ai connazionali indigenti e l’altro agli esercenti”

 L’ atmosfera a Riccione si fa rovente, e non di certo per il caldo estivo che ancora tarda ad arrivare. Infatti, mentre si attendono i primi importanti flussi turistici, a giungere nella perla verde dell’Adriatico questa volta sono alcuni richiedenti asilo. Nel pomeriggio di lunedì 21 maggio, come segnalato immediatamente da parte di alcuni cittadini alla segreteria del movimento politico Forza Nuova con tanto di foto, la cooperativa sociale “Cento Fiori” ha condotto presso il Residence Altomare di via Manzoni

Continua a leggere

Violenza a Porto D’Ascoli, Forza Nuova pronta a riportare la sicurezza sui mezzi pubblici

Porto D’Ascoli (AP) – Dopo gli episodi di degrado avvenuti nei giorni scorsi sui mezzi pubblici locali, il movimento nazionalista Forza Nuova insorge e annuncia le “passeggiate” all’interno dei pullman. “Siamo pronti a riportare la sicurezza sui mezzi pubblici – afferma il dirigente nazionale Giuseppe Zito – La giustizia italiana ha fallito, il sistema multiculturale è ormai allo sbando e i fatti di Porto D’Ascoli ne sono la prova tangibile e concreta”. “È per questo motivo che, già da questa

Continua a leggere
1 2 3 830