atuttadestra.net

Donna Assunta Almirante “No a via per mio marito? La vera fascista è la Raggi”

La decisione di dedicare una strada a Roma a Giorgio Almirante per poi bloccare tutto con la mossa a sorpresa del sindaco Raggi ha suscitato parecchie polemiche. Sembrava tutto fatto in Consiglio comunale, poi la retromarcia del sindaco che di fatto ha bloccato tutto. Adesso sulla vicenda prende posizione sulle colonne del Tempo anche Donna Assunta Almirante, la vedova dello storico leader del Movimento Sociale Italiano. E la sua posizione come sempre è netta e chiara e prova a smontare il ragionamento con cui la

Continua a leggere

Ricordando Rutilio Sermonti, l’ultimo grande vecchio del fascismo italiano

Alle prime ore del 14 giugno del 2015 andava oltre Rutilio Sermonti, in gioventù combattente della Repubblica Sociale Italiana, dirigente dei Fasci d’Azione rivoluzionaria, fondatore del Movimento Sociale Italiano nel dicembre del 1946, membro del comitato direttivo di Ordine Nuovo, antesignano dei movimenti ecologisti a destra( Fare Verde e Gruppi di Ricerca Ecologica) In occasione del terzo anniversario della sua morte lo vogliamo ricordare con il “lamento funebre”scritto da Giuseppe Parente. E’ andato oltre Rutilio Sermonti, mi annuncia un caro

Continua a leggere

Apologia del fascismo: cosa è, quando e come viene punita

Dalla legge Scelba del 1952 alla legge Mancino del 1993, ecco come è regolata in Italia l’esaltazione, la difesa e la propaganda dei principi del fascismo. Fino al 2017, quando è naufragata la più severa proposta di legge a firma Fiano In Italia l’apologia del fascismo è un reato punito dalla legge Scelba, approvata nel 1952 per attuare la norma della Costituzione che vieta la riorganizzazione del partito fascista. Nello stesso quadro si inserisce la legge Mancino del 1993, che

Continua a leggere

Al Grande Fratello tollerano sesso e volgarità, ma se Filippo parla di fascismo…

Al Grande Fratello tutto è permesso: sesso, nudi, volgarità, insulti, approcci omosex, sospetto ingresso di cocaina puntualmente stigmatizzato dagli scoop di Striscia la Notizia, ma nessuno ha pensato di  chiudere questa casa degli orrori, o casa a luci rosse, come volete. Poi un concorrente, Filippo Contri, osa fare affermazioni positive sulla scuola italiana ai tempi della riforma Gentile e succede il pandemonio. Mediaset si imbarazza. Ma può essere mai? E’ penoso se non fosse ridicolo che a finire nel mirino di un Gf

Continua a leggere

Convegno di studi sulle Colonie per l’infanzia nel ventennio fascista

“Colonie per l’infanzia nel ventennio fascista. Un progetto di pedagogia del regime”, è il titolo di un convegno di studi in programma a Palazzo Romagnoli, Forlì, prganizzato dall’iIstituto storico della Resistenza e dell’Età Contemporanea. Il tema delle colonie di vacanza è stato affrontato in Italia prevalentemente da pedagogisti e architetti e, in misura minore, da studiosi del territorio e delle relazioni fra uomo e spazio. Gli storici, fatta eccezione per alcuni riferimenti legati all’organizzazione della propaganda in studi sul regime

Continua a leggere

Inni fascisti di 10 candidati, bufera su Rucco

VICENZA. Dieci “camerati” orgogliosi della loro fedeltà al duce Mussolini e pronti all’apologia di razzismo su Facebook stanno diventando un incubo per Francesco Rucco, 44 anni, candidato sindaco del centrodestra a Vicenza dopo la ritirata imposta da Lega e FdI all’avvocato Fabio Mantovani, professionista stimato scelto da Forza Italia e uscito di scena con rara eleganza. I dieci “camerati” noti per la loro militanza nell’estrema destra sono scesi in campo nelle tre liste che sostengono Rucco: la sua, quella di

Continua a leggere

Quel giorno in cui Mussolini divise i due “fascismi”

Storia, vicende e personaggi legati al fascismo sono diventati uno degli argomenti più attuali del dibattito politico. Ma quanti possono affermare, con sincerità e sicurezza, di sapere che cosa veramente è stato il fascismo? Giunge dunque a puntino il libro Eventi e protagonisti del Ventennio fascista (Archivio Storia, 2018) scritto dal giornalista e storico Luciano Garibaldi e dalla figlia Simonetta Garibaldi, già coautori di testi di storia divulgativa come Genova e i Mille e Adolf Hitler. Il tempo della svastica (oltre 40 i libri di storia

Continua a leggere

Fascismo senza meriti? Plinio a Mattarella: riconosca che il Duce fece cose buone

“E’ con grande piacere che apprendo che il presidente della Repubblica Sergio Mattarella martedì sarà a Genova per celebrare gli 80 anni del Gaslini e cioè di una eccellenza medico-pediatrica di fama internazionale”. Lo ha dichiarato ieri l’ex vicepresidente della Regione Liguria e attuale esponente di CasaPound, Gianni Plinio. “Giova ricordare – ha aggiunto Plinio – che l’istituto pediatrico genovese fu inaugurato il 15 maggio del 1938 dall’allora Capo del Governo Benito Mussolini, il quale aveva fortemente voluto e sostenuto questa

Continua a leggere

Vittorio Sgarbi, la lezione di storia sul fascismo che farà venire una crisi di nervi a Laura Boldrini

La lezione di Vittorio Sgarbi, in occasione della presentazione della mostra “Ottanta anni di Eur”, con gli archivi storici e le foto di Carlo D’Orta. Si parla di Benito Mussolini e dintorni, e spiega: “Il fascismo è stato un chiaroscuro, non un grande buio. E il quartiere Eur è stata una grande idea e una grande realizzazione, è ordine, civiltà, armonia. L’ultimo esempio di architettura italiana”. Parole che faranno venire un acuto mal di testa a Laura Boldrini, giusto per citare un nome a caso.

Continua a leggere

“Ci fu un fascismo buono”, il post dell’assessora lombarda

“Le leggi che tutelano i lavoratori nascono proprio TUTTE dal fascismo“. Fa discutere il post di Lara Magoni, assessora al Turismo-Marketing Territoriale-Moda e design della Lombardia (in quota Fratelli d’Italia). “Rinnegare ciò che di buono è stato fatto è un grande errore”, scrive ancora e aggiunge: “Tutti condanniamo l’eccidio del quale sono stati tutti coinvolti e per il quale c’è da vergognarsi ma ora basta combattere i fantasmi…dopo settant’anni Visto e considerato che questi benefit piacciono a tutti…”. Nata ad Alzano Lombardo

Continua a leggere
1 2 3 87