atuttadestra.net

Ceccano, Marcello Veneziani presenta il suo libro “Tramonti”

Giovedì 23 novembre alle ore 17,30 presso la suggestiva cornice del Castello dei Conti di Ceccano Marcello Veneziani presenterà il suo ultimo lavoro “Tramonti – un mondo finisce e un altro non inizia”. Interverrà anche l’autore. Sembra finire un’epoca e si dichiarano dissolti tutti i mondi in cui abbiamo vissuto e creduto: il pensiero e la carta stampata, le religioni e le loro chiese, la storia e il suo racconto, la politica e i grandi movimenti, i territori, i popoli e le

Continua a leggere

Ceccano, FN CIOCIARIA: “ILLUMINAZIONE PUBBLICA…CHE BISOGNO C’HERA?”

“Verranno lupi travestiti da agnelli”: è quello che ci viene da pensare, vedendo gli ultimi accadimenti politici ceccanesi. Per tutta una cittadinanza stanca e stufa, Caligiore poteva apparire come l’unica possibilità di riscatto da cinquant’anni di cattiva amministrazione di centrosinistra, garantendo (sempre sulla carta) quel pizzico di legalità e trasparenza che, negli anni, era venuto spesso a mancare. Con tali premesse e tanta speranza, siamo però rimasti basiti quando, al termine del bando di gestione dell’illuminazione pubblica, abbiamo visto il comune

Continua a leggere

Ceccano, FN CIOCIARIA: “C’È CHI PREDICA LA CHIUSURA DELLE FRONTIERE E LUCRA COL BUSINESS DELL’ACCOGLIENZA…”

Fino a pochi anni fa, se si fosse avuta l’occasione di dibattere con qualcuno su tematiche quali la globalizzazione e l’apertura di tutte le frontiere a merci e persone, non si avrebbe avuto alcun dubbio sulla natura dell’interlocutore che ci saremmo trovati dinanzi: figlio di una cultura Radical-Chic, sarebbe stato scontato catalogarlo come “di sinistra”, senza commettere chissà quale errore. Con il passare del tempo, però, con l’avvento dell’emergenza immigrazione che ha investito l’Europa del sud-est nell’ultimo quinquennio, la crescente

Continua a leggere

Lazio, Storace: Bene ok Consiglio su riapertura pronto soccorso Ceccano

Il Consiglio regionale del Lazio ha approvato, con l’incomprensibile voto contrario del movimento 5 Stelle e l’astensione di Sel, e di due consiglieri del Pd, la risoluzione proposta da Francesco Storace, capogruppo de La Destra verso Alleanza nazionale, che impegna il presidente della regione a ripristinare il pronto soccorso dell’ospedale di Ceccano, per evitare il continuo intasamento dello Spaziani di Frosinone e i disservizi che ne vengono all’utenza. La risoluzione è stata firmata anche da tutti i consiglieri eletti in

Continua a leggere

SANITA’ LAZIO: STORACE (LA DESTRA), RIATTIVARE PRONTO SOCCORSO DI CECCANO

(AGENPARL) – Roma – E’ stata presentata dal vicepresidente del Consiglio regionale del Lazio, Francesco Storace, una mozione  che impegna  il Presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti,  a prendere in considerazione l’ipotesi di ripristinare il Pronto Soccorso di Ceccano così da ridurre drasticamente il congestionamento dello Spaziani.  L’Ospedale Fabrizio Spaziani di Frosinone  ed in particolare il suo Pronto Soccorso – si legge nella mozione –  versa in una situazione sempre più critica, con un afflusso di pazienti che aumenta in misura

Continua a leggere

Ceccano, Loreto D’Emilio: “Massima adesione al Movimento per Alleanza Nazionale. Il 09 Novembre tutti a Roma”

Massima adesione alla importantissima manifestazione di Roma che vedrà la destra puntare a riunirsi sotto un solo simbolo. Il prossimo 9 novembre al Parco dei Principi siamo convinti la parola d’ordine sarà ‘futuro’.Il lavoro incessante del nostro segretario nazionale Francesco Storace il quale, su unanime mandato del Comitato Centrale svoltosi ad Orvieto, aveva proprio il compito di tessere la tela per restituire una destra forte, inclusiva, autorevole all’Italia, merita un’attenzione particolare. Una spasmodica coerenza che addirittura il sig. Gianfranco Fini

Continua a leggere

Elezioni Ceccano: CasaPound sostiene Del Brocco al Consiglio Comunale

La Federazione Provinciale di CasaPound Italia rende nota la decisione di sostenere la candidatura di Riccardo Del Brocco al consiglio comunale per Ruspandini Sindaco, alle prossime elezioni amministrative della città di Ceccano. <Alla luce della politica fallimentare adottata per decenni dalle varie amministrazioni comunali che si sono susseguite a Palazzo Antonelli – dichiara Fernando Incitti, responsabile provinciale di Cpi – crediamo che il progetto presentato ai cittadini dal candidato a sindaco Massimo Ruspandini sia il più valido e concreto per

Continua a leggere

CASA, BUONTEMPO A CECCANO CONSEGNA 25 ALLOGGI ATER

Roma – «Da una parte la commissione ispettiva sulla gestione del patrimonio dell’Ater del Comune di Roma e quelle che saranno istituite nei prossimi giorni sulle altre Ater del Lazio, dall’altra la consegna di alloggi di edilizia pubblica alle famiglie più bisognose e che da tempo attendono una casa: sono le risposte concrete dell’assessorato alle Politiche per la casa della Regione Lazio alle vicende di ‘Affittopolì e ‘Svendopolì di questi giorni». Lo afferma in una nota l’assessore regionale alle Politiche

Continua a leggere

Ceccano, Gioventù Italiana a difesa della Polverini

CECCANO – Dopo il pullman organizzato dal Sindaco Ciotoli per manifestare davanti la Regione Lazio contro la giunta Polverini per la chiusura dell’ospedale di Ceccano, i ragazzi di Gioventù Italiana – si legge nel comunicato – hanno voluto far sentire la propria voce in merito alla vicenda “ci sembra alquanto ridicolo, a giochi fatti, vedere il primo cittadino che manifesta contro la chiusura dell’Ospedale diCeccano, dopo aver accettato, nell’epoca Marrazzo, la chiusura di molti reparti, come ad esempio Ortopedia, forse

Continua a leggere

Regione Lazio, Gioventù Italiana a difesa della Polverini

Dopo il pullman organizzato dal Sindaco Ciotoli per manifestare davanti la  Regione Lazio contro la giunta Polverini per la chiusura dell’ospedale di  Ceccano, i ragazzi di Gioventù Italiana hanno voluto far sentire la propria  voce in merito alla vicenda “ ci sembra alquanto ridicolo, a giochi fatti,  vedere il primo cittadino che manifesta contro la chiusura dell’Ospedale di  Ceccano, dopo aver accettato, nell’epoca Marrazzo, la chiusura di molti  reparti, come ad esempio Ortopedia, forse perché della stessa coalizione  politica. Con

Continua a leggere
1 2