atuttadestra.net

CHIUSURA DELLA VIRTUS DIVINO AMORE, CASAPOUND: “AL FIANCO DI RAGAZZI, FAMIGLIE E LAVORATORI, PRONTI AD OCCUPARE LA STRUTTURA”

“Il Centro sportivo Divino Amore deve tornare ai cittadini e la società sportiva Virtus Divino Amore non deve chiudere. CasaPound Italia è al fianco dei ragazzi, delle famiglie e dei lavoratori ed è disposta anche ad occupare la struttura se non saranno date risposte certe sul futuro di questo centro d’aggregazione e di cultura sportiva punto di riferimento non solo per il quartiere, ma per tutta la città, che per colpa di loschi affari anche a livello di Vicariato, rischia

Continua a leggere

Roma, CasaPound: sabato in piazza ad Acilia dopo aggressione e tentato stupro

 “Quello che è avvenuto è gravissimo e ci sono responsabilità politiche, sabato scenderemo in piazza”. Lo annuncia Carlotta Chiaraluce, coordinatrice di CasaPound nel X Municipio, in riferimento all’aggressione ed al tentato stupro di una donna italiana ad opera di un romeno senza fissa dimora. “Le periferie romane sono abbandonate – ha continuato Chiaraluce – vogliamo più sicurezza e lo sgombero di campi rom ed insediamenti abusivi”. “In particolare – ha aggiunto Luca Marsella, consigliere di CasaPound nel X Municipio –

Continua a leggere

“Saviano cantastorie” e lui replica a CasaPound: “Aspiranti fascistelli”

Botta e risposta, l’ennesimo, tra Roberto Saviano e CasaPound. Lo scrittore ha denunciato sui suoi profili social la nuova presa di posizione del partito politico di estrema destra nei suoi confronti. Si tratta di uno striscione esposto a Latina che recita “Saviano cantastorie” e che è stato affisso lungo la recinzione di una carreggiata. L’autore di Gomorra non l’ha presa bene e ha risposto piccato ai rivali politici, postando sia il bandone scritto e firmato da CasaPound sia la sua replica all’affondo subito. La risposta di Saviano Ecco cosa

Continua a leggere

Roma: donna rapinata e molestata da romeno ad Acilia, CasaPound annuncia manifestazione

“Una donna italiana è stata aggredita rapinata e da un romeno senza fissa dimora ad Acilia che ha anche tentato di violentarla. Da tempo chiediamo lo sgombero degli insediamenti abusivi del quartiere abitati da questa gente. Sabato CasaPound scenderà in piazza perché la pazienza è finita”. Lo annuncia Luca Marsella, consigliere di CasaPound nel X Municipio di Roma. —

Continua a leggere

Roma: anche Casapound a protesta autodemolitori in piazza

Roma – Circa una cinquantina tra dipendenti e proprietari degli autodemolitori romani sta manifestando in questo momento all’imbocco di via dei Fori Imperiali per protestare contro il piano di delocalizzazione degli sfasciacarrozze che, a loro dire, potrebbe portare alla chiusura delle attivita’. In piazza anche una decina di militanti di CasaPound con tanto di bandiere. Qualche momento di tensione si e’ registrato pochi minuti fa quando un gruppo si e’ avvicinato al cordone di poliziotti e carabinieri a protezione della

Continua a leggere

Formia, CasaPound augura buon lavoro al nuovo sindaco auspicando in una svolta

“CasaPound Italia non svolgerà  il classico ruolo di opposizione  pronta a sbraitare su ogni decisione, ma il nostro movimento sarà osservatore attento, attivo,  propositivo e laddove si verifichino scelte non condivise, cosa normale nel dibattito politico e nel massimo rispetto delle Istituzioni elette cercherà di manifestare il proprio dissenso che sicuramente non sarà fine a se stesso ma che proporrà soluzioni.” queste le parole di Stefano Zangrillo. “Reputiamo positiva la suddivisione dei comparti amministrativi all’interno della Giunta e le relative deleghe

Continua a leggere

Reggio Calabria, CasaPound: “Chiediamo immediata chiusura del Lido Comunale finché non sarà messo a norma”

“Ci stringiamo attorno al dolore della famiglia del povero anziano reggino deceduto oggi in mare al Lido Comunale a causa di un infarto. Inconcepibile pensare che con le nuove normative sia possibile aprire il Lido Comunale senza avere prodotti per il primo soccorso, l’emergenza, la rianimazione, l’antinfortunistica” – esordisce così Roberta Riso, portavoce del movimento CasaPound Italia a Reggio Calabria. “Nessuno sciacallaggio nel voler trovare il colpevole ma solo la richiesta al Sindaco Falcomatà di chiudere la struttura finchè non

Continua a leggere

Ventimiglia, striscione di protesta di CasaPound: “L’ipocrisia francese non ha confini”

Ventimiglia. Azione di protesta nella notte ad opera dei militanti ventimigliesi di CasaPound Italia che hanno affisso uno striscione con su scritto “L’ipocrisia francese non ha confini”, in aperta contestazione verso le politiche migratorie francesi. “Il governo francese ha più volte tacciato l’Italia di cinismo in materia di accoglienza – spiega il responsabile provinciale Matteo Diana – senza però mai dare il buon esempio: Macron è infatti divenuto famoso proprio grazie al respingimento degli immigrati che tentavano di oltrepassare il confine francese a Ventimiglia.” “Ci auguriamo quindi –

Continua a leggere

Autodemolitori: momenti di tensione in via dei Fori Imperiali, poi Campidoglio riceve delegazione

Momenti di tensione in via dei Fori Imperiali, durante la manifestazione degli Autodemolitori romani, in agitazione dopo che il Campidoglio ha deciso di ‘sfrattarli’ dalla città, senza però indicare dove dovrebbero spostare le loro attività. Ingente lo schieramento di forze dell’ordine messe in campo per fare fronte alla manifestazione, alla quale ha partecipato anche una nutrita delegazione di CasaPound, da giorni in piazza con gli ‘sfasciacarrozze’. Dopo che la situazione è rientrata, i manifestanti sono stati convocati in Campidoglio. Tra

Continua a leggere

AUTODEMOLITORI, NUOVA PROTESTA AL CAMPIDOGLIO. CASAPOUND NELLA DELEGAZIONE PER FAR VALERE I DIRITTI DEI LAVORATORI

“CasaPound è al fianco degli autodemolitori romani che oggi tornano a manifestare sotto al Campidoglio per chiedere di essere ricevuti da chi di dovere, visto che il sindaco Virginia Raggi ha ‘deportato’ centinaia di ‘sfasciacarrozze’, come li chiamiamo a Roma, fuori dal Grande raccordo anulare senza aver individuato aree idonee per la ripresa delle attività lavorative”. Così Mauro Antonini, responsabile del Lazio per CasaPound Italia, che annuncia la sua partecipazione alla manifestazione degli autodemolitori di oggi pomeriggio, dalle 14 alle

Continua a leggere
1 2 3 697