atuttadestra.net

Avigliana, in vendita la fu Casa Littoria di Benito Mussolini

AVIGLIANA- “Ah quando c’era lui!“, con lui s’intende Benito Mussolini capo del Governo e duce del fascismo.  Nella generazione passata, quando la storia era a tratti ancora attualità da raccontare, gli immobili che furono costruiti durante il ventennio della dittatura avevano intorno al loro un’alone di romanticismo, legato alla gioventù, ed un mondo che oggi è davvero scomparso. Di quell’epoca, attivissima era la costruzione di strade, ponti, case, palazzi, strutture scolastiche e sportive; rimane oggi molto in tutta la Valsusa. In verità ad

Continua a leggere

La casa é un diritto, ma perchi??

Secondo l’articolo 47 della costituzione quello della casa è un diritto per tutti i cittadini. L’Istituto nazionale delle case popolari dovrebbe essere l’istituto che risolve praticamente il problema costruendo un numero adeguato di case popolari per fare fronte alle necessitá di quei cittadini che non si possono permettere di acquistare una casa in proprietá sul libero mercato immobiliare. Teoricamente dunque ci sarebbero le leggi e gli strumenti per dare una casa a tutti, solo che in questo modo i palazzinari

Continua a leggere

Berlusconi: “Via tasse su casa, auto e successioni”

“Nel nostro programma non ci sono più tasse sulla prima casa e neppure sull’auto, che è uno strumento per andare al lavoro, accompagnare i figli a scuola. Non saranno tassate le successioni né le donazioni ed elimineremo l’Irap”. Così il leader di Fi, Silvio Berlusconi, ospite di ‘Mattino 5’. Perché “la flat tax è una rivoluzione globale, che porterà economia a crescere e a creare posti di lavoro”, ha sottolineato. La flat tax, ha spiegato l’ex premier, “è un punto fondamentate del

Continua a leggere

Casa, gli sconti fiscali del 2018

Ancora un anno di bonus casa. Sono infatti state rinnovate per il 2018, con qualche modifica, alcune delle misure fiscali riguardanti le abitazioni. Tra le agevolazioni da poter richiedere l’ecobonus, la detrazione per gli interventi di riqualificazione energetica degli edifici che – secondo quanto stabilito dalla Manovra 2018 – potrà essere unificata al sisma bonus nel caso di lavori condominiali in zone sismiche. L’ultima finanziaria ha inoltre introdotto il bonus verde, ovvero la detrazione per le spese destinate a terrazzi e giardini. ECOBONUS – La legge di

Continua a leggere

La casa va all’asta, disabile tenta di tagliarsi le vene

E’ arrivata un’offerta per acquistare la sua casa, messa all’asta per l’insolvenza di un mutuo, e così Sandra Pelosi, invalida e malata, per protesta si è procurata delle ferite agli avambracci cercando di tagliarsi le vene. E’ accaduto a Siena, dove oggi nel tribunale civile si svolgeva l’udienza. Fuori dal tribunale era in corso un presidio in solidarietà della donna, invalida dopo un infortunio, che rischia di perdere la casa e in sostegno della quale associazioni e movimenti da tempo

Continua a leggere

Migranti, spunta la multa a chi gli affitta casa

”Multe da 150 a 500 euro per chi affitta a migranti. Si tratta di una delibera preventiva per evitare che chiunque, cittadini, chiese o cooperative che siano, decida di accoglierli”. E’ la linea dura del sindaco di San Germano Vercellese (Vercelli), Michela Rosetta, sul tema dei migranti. ”Un problema – dice la sindaca leghista all’Adnkronos – che in paese ancora non c’è, visto che non ci sono né profughi né clandestini, ma è meglio farsi trovare preparati”. ”Sono convinta che chiunque affitti case

Continua a leggere

Roma, CasaPound: da un anno e due mesi senza assessore alla casa, Raggi si dimetta

“La rinuncia delle deleghe dell’assessore Mazzillo mostra per l’ennesima volta l’inadeguatezza e l’incapacità del sindaco Raggi di amministrare una città come Roma e non possiamo fare altro che chiederne le immediate dimissioni”. Lo dichiara in una nota Davide Di Stefano, responsabile romano di CasaPound Italia. “Tra chat e ripicche, da un anno e due mesi – continua Di Stefano – il Comune di Roma è nel caos e senza un assessore alle politiche abitative: una situazione inaccettabile per la Capitale,

Continua a leggere

Casa inagibile? Arriva il bonus

Il proprietario di un immobile acquistato con le agevolazioni ‘prima casa’, dichiarato inagibile con provvedimento delle autorità competenti, può fruire nuovamente del beneficio per l’acquisto di una nuova abitazione. È il chiarimento fornito dalla risoluzione n. 107/E pubblicata oggi, con cui l’Agenzia delle Entraterisponde all’interpello di un contribuente interessato dagli eventi sismici dell’agosto e dell’ottobre del 2016. In particolare, la risoluzione risponde al caso specifico di un contribuente che, beneficiando delle agevolazioni ‘prima casa’, aveva acquistato un immobile abitativo dichiarato successivamente inagibile, con ordinanza

Continua a leggere

Piacenza, «Diritto alla casa e al lavoro, non lo abbiamo noi e non lo avranno loro»

Presidio di Forza Nuova, CasaPound Italia e Veneto Fronte Skinheads​ nel pomeriggio del 22 luglio davanti al municipio di Podenzano. La protesta, che ha coinvolto circa cinquanta persone, è nata per l’arrivo di venti richiedenti asilo nella frazione di Albone. Nonostante il 21 luglio il sindaco Alessandro Piva abbia emanato un’ordinanza che ha dichiarato la struttura dei profughi inagibile e quindi ha anche deciso per lo sgombero, gli organizzatori hanno voluto comunque fare sentire la propria voce. Cinquanta persone con tricolori

Continua a leggere
1 2 3 79