atuttadestra.net

Nicole Minetti: «Berlusconi mi ha chiesto di restare». E sul vitalizio: «Mi dimetto prima»

MILANO – Per il Consiglio regionale della Lombardia, Nicole Minetti martedì risulta «in congedo per motivi personali», e dunque non è presente in aula. La consigliera, in vacanza a Los Angeles, imperversa però dal punto di vista mediatico, con due «esclusive» affidate ai settimanali. «Io non sono andata ad Arcore perché Silvio Berlusconi ha chiesto le mie dimissioni. Il presidente le mie dimissioni non le ha mai chieste», ha detto in un’intervista a Chi, in edicola questa settimana, rispondendo alle polemiche

Continua a leggere

Berlusconi: “Mai parlato di partito unico”

No al partito unico, va rilanciata Fi. Con una nota Silvio Berlusconi mette a tacere le indiscrezioni di questi giorni sull’Opa della Lega su Fi. “Continuo a leggere su molti giornali – scrive il Cav – notizie sulla nascita di un ipotetico ‘Partito unico del centro-destra’. Non ho ritenuto neppure necessario smentirle, fino ad oggi, perché la realtà dei fatti mi pareva sufficiente a renderne evidente l’assoluta mancanza di fondamento”. “Da mesi – assicura il Cav – stiamo lavorando in tutt’altra direzione,

Continua a leggere

Silvio Berlusconi pensa di nuovo al calcio: vorrebbe il Monza

(askanews) – Silvio Berlusconi potrebbe tornare nel calcio: l’ex presidente del Milan, come scrive anche la Gazzetta dello Sport, starebbe pensando di acquistare il Monza Calcio, club di Serie C. Berlusconi punterebbe a diventare il maggiore azionista, mentre l’amministratore delegato sarebbe quell’Adriano Galliani con cui l’ex premier ha costruito le fortune del suo Milan. Per Galliani sarebbe un ritorno a casa: Monza è infatti la sua città e tra il 1984 e il 1986, alla vigilia della grande avventura in

Continua a leggere

Salvini indagato, Berlusconi: “Gli sono vicino”. Renzi: “Di Maio ha doppia morale”. Le Pen: “Giudici contro popolo”

Ci voleva un’inchiesta della magistratura per riavvicinare Silvio Berlusconi a Matteo Salvini. Il leader di Forza Italia, infatti, rompe il riserbo tenuto negli ultimi tempi nei confronti dell’ormai ex alleato e gli invia una nota di vicinanza dopo che la procura di Agrigento lo ha iscritto nel registro degli indagati per la vicenda della nave Diciotti. “Esprimo la mia vicinanza a Matteo Salvini la cui assurda ed inconsistente vicenda giudiziaria non potrà che avere un esito a Lui favorevole. Ancora una volta l’autorità giudiziaria è intervenuta su una vicenda

Continua a leggere

Centrodestra: Ferragosto di fuoco per Salvini e Berlusconi

Centrodestra: solo macerie per la coalizione che 5 mesi fa aveva vinto le elezioni. Per farsi un’idea di quanto Matteo Salvini e Silvio Berlusconi siano agli antipodi, basta scorrere gli avvenimenti degli ultimi giorni, a partire dal caso di Marcello Foa, bocciato alla presidenza della Rai da Forza Italia. Dall’Abruzzo a Forza Salvini L’ultimo sgarbo, per usare un eufemismo, è arrivato con la decisione della Lega di correre da sola nelle prossime elezioni regionali abruzzesi. Niente alleanza o coalizione che dir si voglia.

Continua a leggere

STORACE: «L’ABRUZZO COSTERA’ A BERLUSCONI PIU’ DEL DIVORZIO DA VERONICA»

A Berlusconi, si sa, i divorzi costano molto cari. E questo che si preannuncia da Salvini, con i bombardamenti sull’Abruzzo, potrebbe essere particolarmente esoso. Molto più che la separazione da Veronica Lario, per intenderci, perché i rischi sono tutti per lui, il suo partito e se non abbiamo capito male anche per quell’impero TV che sta posizionando a sinistra. Le regionali d’Abruzzo, insomma, potrebbe essere sbagliato derubricarle a questione territoriale. In gioco c’è molto di più. Comprese le voci su

Continua a leggere

Berlusconi getta la maschera e sceglie il PD, ecco le mosse di Salvini per abbatterlo

Tra Silvio Berlusconi e Matteo Salvini si è consumato uno strappo molto pesante, sebbene i due leader evitino di parlare di rottura e il primo ribadisca che “il centro-destra ci sarà sempre”, cercando così di spegnere sul nascere le voci di dissoluzione della coalizione. Ma sul nome di Marcello Foa alla presidenza della Rai volano gli stracci tra Lega e Forza Italia. Quest’ultima ha confermato la sua opposizione nel caso in cui l’alleato insistesse a riproporre la firma de Il Giornale. “Questione di

Continua a leggere

Rotto il Centrodestra sulla Rai. Da Silvio una mossa inspiegabile. Parla Storace

“Un boomerang che si ritorcerà contro Forza Italia. E tutto per un’opposizione, quella a Marcelo Foa candidato presidente della Rai, che non ha alcuna logica a meno che non la si voglia spiegare con logiche squisitamente partitocratiche”. È tranchant il giudizio di Francesco Storace sulla decisione di FI di non votare il presidente designato dal Cda di Viale Mazzini, accodandosi di fatto al Partito democratico e a Liberi e Uguali. Lei come si spiega questa scelta? “Non me la spiego. Ma c’è

Continua a leggere

Berlusconi getta la maschera e sceglie il PD, ecco le mosse di Salvini per abbatterlo

(askanews) – Il ministro degli Esteri giapponese Taro Kono e il suo corrispettivo nordcoreano Ri Yong Ho hanno avuto un breve colloquio a Singapore a margine della riunione dei capi della diplomazia Asean. Lo riferisce oggi l’agenzia di stampa nipponica Kyodo. Nel contesto di relazioni migliorate tra Pyongyang e Washington, il premier giapponese Shinzo Abe – che è apparso scettico sul disgelo culminato nel summit di Singapore di giugno tra il presidente Usa Donald Trump e il numero uno nordcoreano

Continua a leggere

Silvio Berlusconi, Marcello Veneziani estremo: “Fine indecorosa, sei come Gianfranco Fini”

“Silvio Berlusconi è stato l’ultimo Re d’Italia”, esordisce Marcello Veneziani in un commento su Il Tempo. “Da monarca si è sempre comportato, nel bene e nel male. E da re ha suscitato le passioni, amori e odi, nella popolazione. Ma la sua monarchia – ecco la sentenza – non lascia eredi“. Dunque Veneziani passa alla più stretta attualità: “L’ultimo delfino, nominato in questi giorni, Antonio Tajani, è il più adatto al ruolo assegnato perché non ha i tratti del leader ma del luogotenente”. Quindi, dopo aver

Continua a leggere
1 2 3 496