atuttadestra.net

Parla Cesare Battisti: “Non stavo fuggendo”

Cesare Battisti nega di aver tentato di fuggire dal Brasile perché prossimo ad essere estradato verso l’Italia. “Non sono un rifugiato politico. Sono un immigrato con visto permanente nel Paese. Posso lasciare questo Paese, quando e come voglio. Non ho alcuna restrizione“, ha detto in un’intervista a ‘TV Tribuna’, emittente affiliata a ‘TV Globo’. “Questo è il Paese dove sono protetto”, ha detto parlando dalla sua abitazione di Cananeia, sul litorale di San Paolo, “non è vero quello che si dice, che non

Continua a leggere

Estradate Battisti: presidio FdI al consolato brasiliano a Milano

Milano (askanews) – Una dozzina di militanti e dirigenti di Fratelli d’Italia hanno fatto un presidio al consolato brasiliano di Milano per chiedere che l’ex militante dei Pac Cesare Battisti torni in Italia per scontare la pena per i quattro omicidi per i quali è stato condannato dalla giustizia del nostro Paese. L’ex ministro della Difesa, Ignazio La Russa: “Vogliamo l’estradizione del terrorista assassino Battisti” ha affermato l’ex ministro della Difesa, Ignazio La Russa davanti all’ingresso del consolato in corso

Continua a leggere

Battisti torna libero: è già a casa a San Paolo

Cesare Battisti di nuovo libero. E’ già nella sua casa sul litorale di San Paolo l’ex terrorista dei Pac Cesare Battisti, scarcerato dopo l’arresto di mercoledì scorso a Corumba, al confine con la Bolivia, e dopo la concessione della libertà provvisoria, con obbligo di firma, concessagli dal giudice José Marcos Lunardelli del Tribunale Federale Regionale si richiesta avanzata dai legali di battisti. L’ex Pac si era imbarcato per San Paolo questa mattina dall’aeroporto internazionale di Campo Grande dopo aver lasciato Corumba. “Cesare

Continua a leggere

Arrestato Battisti, tentava fuga in Bolivia

L’ex terrorista Cesare Battisti è stato arrestato oggi nella città di Corumbá, al confine tra il Brasile e la Bolivia. L’ex membro dei ‘Proletari armati per il comunismo’, rifugiatosi in Brasile nel 2004, e condannato all’ergastolo in Italia, stava tentando di fuggire in Bolivia, secondo quanto riferisce il quotidiano brasiliano O Globo. Sarebbe stato arrestato dalla Polícia Rodoviária Federal, la polizia stradale federale brasiliana, durante un normale blitz. Non è la prima volta che viene preso, mentre tenta di scappare. L’ex membro dei

Continua a leggere

Diciotto anni senza Lucio Battisti. Artista unico, allergico alle etichette

Un mito che ancora infiamma i social e divide i commentatori. Il simbolo di un’epoca. Fascista, rivoluzionario, contadino. O forse solo un artista libero, con il gusto della terra e una strana idea in testa. Diciotto anni fa moriva Lucio Battisti. Il cantautore, nato a Poggio Bustone il 5 marzo 1943, un giorno dopo Lucio Dalla, è morto a Milano il 9 settembre 1998 a 55 anni.  E da allora (ma anche prima), tutti a tirarlo per la giacchetta. Da che parte sta?

Continua a leggere

A Bolzano si commemora il centenario della morte di Battisti, Filzi e Chiesa

BOLZANO – Questa notte i militanti di CasaPound hanno ricordato i Martiri irredentisti Battisti, Filzi e Chiesa nel centenario della morte, affiggendo decine di coccarde tricolori sui cartelli stradali che indicano le vie dei patrioti italiani. “È doveroso per noi giovani italiani – afferma il movimento in una nota – commemorare i Padri della Patria, che esattamente un secolo fa venivano assassinati e scherniti dall’esercito austroungarico che li condannò al patibolo per tradimento”. “Purtroppo a cent’anni di distanza – continua

Continua a leggere

“Lucio Battisti era fascista”, e il prof le mette 4 (con nota di demerito)

(askanews) – “Prof, io ho sentito dire che Battisti era fascista”. Un’osservazione innocua di una studente 13enne di una scuola media della Val Bisagno, in Liguria, che però non è andata giù al professore di musica che l’ha punita con un 4 sul registro. La vicenda è raccontata dal Secolo XIX. A riferire l’accaduto al quotidiano è stato il padre della ragazzina: “Sono rimasto sconcertato non tanto per il voto, mia figlia ha tutti 9 e 10, quanto per il

Continua a leggere

Genova, Alternativa Tricolore sul caso “Lucio Battisti”

La Segreteria Provinciale di Alternativa Tricolore comunica:”solo nella scuola italiana dove è altissima la politicizzazione del corpo docente possono avvenire delle situazioni “tragicomiche” come è accaduto in una scuola media della Valbisagno dove un professore di musica a una domanda di una sua allieva ha preferito volontariamente non rispondere e l’osservazione è stata valutata 4 sul registro.La colpa di questa studentessa è stata quella di chiedere al suo insegnante se Lucio Battisti era o no “fascista”Una domanda lecita in quanto

Continua a leggere

Nozze in spiaggia per Cesare Battisti, l’ex Pac sposa la compagna brasiliana

L’ex terrorista Cesare Battisti si è sposato in Brasile con la compagna brasiliana Joice Lima, con la quale conviveva da diversi anni. La cerimonia, riferisce la stampa locale, si è svolta ieri sera in un camping sulla spiaggia a San Paolo. Fra i presenti il responsabile per i Diritti Umani della città di San Paolo, Eduardo Suplicy. Ex terrorista dei Pac (Proletari Armati per il comunismo) condannato all’ergastolo in contumacia per il suo coinvolgimento in quattro omicidi, Battisti è stato

Continua a leggere

Cesare Battisti sarà espulso dal Brasile «Arrivato l’ok del giudice federale»

L’ex terrorista rosso Cesare Battisti sarà espulso dal Brasile. Lo annuncia il sito Estadao, citando fonti giudiziarie. «Siamo stati informati della decisione ma ancora non c’è una data», ha detto l’avvocato di Battisti Igor Sant’Anna Tamasauskas citato dal sito. Secondo quanto scrive il quotidiano «O globo», un giudice federale di Brasilia ha accolto una richiesta della Procura federale per considerare nullo l’atto del governo per la concessione del soggiorno all’ex terrorista. Il magistrato ha deciso che si può iniziare la

Continua a leggere
1 2 3 4 35