atuttadestra.net

Cooperazione, Alfano: farmaci e presidi sanitari da Italia a Niger

(askanews) – “Attraverso la rete della Cooperazione italiana, abbiamo disposto un aiuto alla popolazione del Niger, che consiste in presidi sanitari e farmaci che giungeranno a Niamey con un volo della nostra Aeronautica militare”. Lo ha comunicato il ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Angelino Alfano, che ha aggiunto: “Accogliendo una richiesta delle scorse settimane delle autorità nigerine, è partito oggi un volo umanitario con un carico di circa 15 tonnellate di medicine destinate alla popolazione locale”. Il

Continua a leggere

Alfano: in attesa consenso di Niamey per missione Italia in Niger

(askanews) – Il progetto di missione italiana in Niger è stato autorizzato dal parlamento e, “per qualsiasi ulteriore sviluppo e decisione”, occorre attendere il consenso “necessario” delle autorità di Niamey. Risponde così il ministro degli Esteri Angelino Alfano sul futuro della missione italiana nel Paese africano, dopo le ‘frenate’ sullo schieramento di truppe italiane da parte dello stesso Niger. “Il progetto di missione in Niger, avviato su richiesta del ministro della Difesa nigerino, ha ricevuto l’autorizzazione del parlamento italiano, che

Continua a leggere

Maxi inchiesta su Girgenti Acque, tra gli indagati c’è il padre di Alfano

Associazione per delinquere, truffa, corruzione e riciclaggio. Sono i reati contestati, a vario titolo, dalla Procura di Agrigento a 73 indagati nell’ambito di un’inchiesta legata ad alcune assunzioni a ‘Girgenti Acque’, la società che gestisce il servizio idrico in provincia di Agrigento. Il capo della Procura di Agrigento, Luigi Patronaggio, e i sostituti Salvatore Vella, Alessandra Russo e Paola Vetro hanno firmato la proroga delle indagini preliminari. Tra gli indagati ci sono anche Nicola Diomede, prefetto di Agrigento; Angelo Alfano, padre del ministro degli Esteri

Continua a leggere

Santanchè: “Ottimo rapporto con Berlusconi. Alfano? Ladro di voti”

ROMA – Ha scelto Fratelli d’Italia perché è “una donna di destra, non sono moderata”. Ma con Silvio Berlusconi, giura, “ho un ottimo rapporto”. Così Daniela Santanché spiega il suo addio al Cavaliere e quello che definisce il suo “ritorno a casa, nella mia famiglia, dove Fini non mi ha permesso di stare, lui che ha distrutto un sogno”. Intervenuta ai microfoni di ECG, il programma condotto da Roberto Arduini e Andrea Di Ciancio su Radio Cusano Campus, Santanché ha parlato della sua scelta

Continua a leggere

Libia, Alfano e Haftar “concordi” su sostegno a inviato Onu

(askanews) – Il ministro degli Esteri Angelino Alfano e il generale libico Khalifa Haftar, che si sono incontrati oggi alla Farnesina, “hanno concordato sul sostegno” all’inviato speciale dell’Onu Ghassan Salamé, “le cui negoziazioni – ha sottolineato il titolare della Farnesina – sono sostenute da tutta la comunità internazionale”. L’incontro tra Alfano e Haftar, secondo quanto si apprende da fonti della Farnesina, avviene in un momento delicato perché in prossimità del 17 dicembre, “data di ricorrenza, non di scadenza, dell’accordo di

Continua a leggere

Alfano: “Non mi ricandido”

“Non starò seduto tra i banchi del prossimo Parlamento, perchého deciso di non ricandidarmi alle prossime elezioni“. Lo rivela Angelino Alfano a ‘Porta a Porta’. “Dimostrerò che si può fare politica anche fuori dal palazzo”, aggiunge Alfano. “Ritengo – spiega – che ci siano dei momenti in cui vadano fatti dei gesti, voglio dimostrare che tutto ciò che abbiamo fatto è stato motivato da una profonda responsabilità verso il Paese”. “L’ho detto a mia moglie che condivide, anzi di più, e a mio padre e a mia

Continua a leggere

Alfano: positivo il ruolo della Russia in Libia

(askanews) – “Fin dall’inizio il ruolo della Russia in Libia è stato positivo. Ne abbiamo la prova concreta. Primo al di là di ogni retorica il governo legittimato dall’Onu vede nel Consiglio di sicurezza la Russia e quindi già nel primo atto ci fu un elemento di condivisione, noi abbiamo sostenuto il governo legittimato dall’Onu”. Lo ha detto il ministro degli Esteri Angelino Alfano in una conferenza stampa congiunta con l’omologo russo Sergey Lavrov a Villa Madama al termine di

Continua a leggere

Perché il partito di Alfano vuole querelare Di Battista

(askanews) – Alternativa popolare annuncia querela contro Alessandro Di Battista, dopo che il parlamentare M5s ha detto che dentro il partito di Angelino Alfano le persone oneste vanno cercate “col microscopio”. In una nota dei gruppi di Camera e Senato di Ap si legge: “Le dichiarazioni dell’onorevole Alessandro Di Battista durante la registrazione del programma televisivo Propaganda Live nei confronti dei parlamentari di Alternativa popolare sono inqualificabili e inammissibili. In questi casi l’unica risposta è la querela che ogni singolo

Continua a leggere

AP, SANTANCHÉ (FI): “ALFANO-LUPI CORRONO SALTO IN LUNGO PER SBARRAMENTO AL 3%”

“Mi vien da sorridere pensando a Lupi e Alfano che si ripresentano davanti agli elettori dopo mille voltafaccia, ancora senza identità e puntando con tutte le loro forze a quel misero 3% che ovviamente non raggiungeranno. Pensavo che la Sicilia avesse fatto abbassare la cresta un po’ a tutti, invece oltre a Lupi che rivendica la solidità del suo partito, abbiamo un Di Maio che parla come se avesse vinto e si dice pronto a prendere il 40% alle nazionali

Continua a leggere

Nissoli (FI): Caro Ministro Alfano, siamo in tanti a non riuscire a rinnovare il passaporto

“Illustre Ministro Alfano, Le scrivo con la formula della lettera aperta per dar voce alle centinaia di migliaia di connazionali che pur vivendo all’estero vogliono mantenere forte il legame con il nostro Paese e per i quali il Consolato rappresenta l’unico vero punto di immediato contatto e di riferimento. Purtroppo questo attaccamento, piuttosto che essere valorizzato, viene spesso frustrato dal rapporto non semplice, addirittura farraginoso in alcuni casi, proprio con i nostri Consolati. Oggi l’Italia, tra i pochi Paesi a

Continua a leggere
1 2 3 124