atuttadestra.net

MUNICIPIO VIII, CENTRI SOCIALI CONTRO CASAPOUND: INTIMIDAZIONI E DEVASTAZIONE DI MURI NELLA NOTTE

 I quartieri di San Paolo, Tormarancia e Montagnola, nel Municipio VIII, questa notte sono stati presi d’assalto da una banda di un centinaio di incappucciati antifascisti che hanno urlato slogan inneggianti ai cimiteri per i fascisti, imbrattato mura con scritte intimidatorie e manifesti, facendo esplodere razzi e bombe carta. “Questo sarebbe il confronto politico secondo i ‘supporter’ del candidato del centrosinistra alle municipali del 10 giugno, Amedeo Ciaccheri. Invitiamo pubblicamente Ciaccheri a prenderere le distanze da quanto accaduto”. Così in

Continua a leggere

Alba Adriatica: Centro d’accoglienza SPRAR, CasaPound Italia interviene nella campagna elettorale

Alba Adriatica, 24 maggio – CasaPound invita i candidati a Sindaco ad esprimersi sulla questione relativa all’immigrazione e all’eventuale adesione a un progetto SPRAR, al fine di portare chiarezza nei vari programmi. “A seguito dei numerosi incontri che abbiamo tenuto presso la nostra sede di Alba Adriatica – spiega Roberto Monardi, responsabile per la Provincia di Teramo di CasaPound Italia, in una nota – molti cittadini albensi hanno manifestato le loro perplessità in merito ai programmi dei candidati a Sindaco

Continua a leggere

FORZA NUOVA MONZA: NON PER INTERESSI MA PER LE IDEE!

Seregno merita il meglio, il meglio non è tanto nei programmi, ma nella qualità degli uomini che saranno nel prossimo consiglio comunale. Seregno necessita di persone che amano la nostra città e che ne conoscono bene le problematiche. Per questo alle elezioni comunali sarà presente il nostro Giancarlo Romanato, militante di Forza Nuova, cittadino seregnese impegnato nella vita politica locale, che porterà nella campagna elettorale i punti cardine di Forza Nuova, incentrati sul sociale, sulla sicurezza, sul rifiuto dell’immigrazione e

Continua a leggere

Sanremo, il 26 maggio all’hotel Nazionale si inaugura il circolo Nazione Futura

Sanremo. Si terrà sabato 26 maggio alle 21 presso la sala dell‘hotel Nazionale la tavola rotonda con cui si inaugura ufficialmente il circolo Nazione Futura di Sanremo (coordinatore territoriale Alberto Pezzini – vice Leonardo Mazza). E’ il primo incontro formale con la città dei Fiori, organizzato in collaborazione con il movimento politico Futura Sanremo, dopo l’inaugurazione del movimento culturale celebratosi a Roma nell’aprile scorso. Nazione Futura è ciò che risorge dalle ceneri di un’Italia in grande affanno politico e ideologico. Il tentativo di mettere in cantiere un governo

Continua a leggere

TRUFFA MIGRANTI, FUCITO (CASAPOUND): “SE DIVENTO SINDACO DI SIENA MI PIAZZO DAVANTI AL CENTRO DI ACCOGLIENZA E MI FACCIO ARRESTARE”

E’ un fiume in piena Sergio Fucito (candidato sindaco di Casapound) quando parla dell’argomento accoglienza e migranti, tornato alla ribalta delle cronache dopo il caso della gara di appalto truccata per i centri di Monticiano e Sovicille, su cui indagano magistratura e guardia di finanza. “Si tratta di un business – ha detto ai microfoni di Siena Tv – quel che successo è solo il punto dell’iceberg. Noi contestiamo il concetto di centro di accoglienza, in 3 anni solo per

Continua a leggere

Mantova, il centrodestra vuole revocare la cittadinanza a Saviano

MANTOVA. Il centrodestra ha presentato in Comune una mozione per chiedere la revoca della cittadinanza allo scrittore e giornalista anticamorra Roberto Saviano. A firmarla sono Paola Bulbarelli dell’omonima lista civica, Alessandra Cappellari della Lega, Pier Luigi Baschieri e Andrea Gorgati di Forza Italia. «Nulla ha fatto per Mantova e, in più è stato condannato per plagio dalla Cassazione» sono le motivazioni che sottendono alla mozione. L’iniziativa è la risposta alla revoca della cittadinanza a Mussolini voluta dal centrosinistra, che tornerà lunedì in aula. «Il centrosinistra la prima volta ha

Continua a leggere

CAMPO NOMADI DI VIA SALONE, ANTONINI (CASAPOUND): “CHIUSURA IMMEDIATA, ALTRIMENTI DENUNCEREMO LA RAGGI”

“Il campo nomadi di via di Salone,  a Roma Est, nel municipio IV, va immediatamente chiuso e sgomberato. Abbiamo notificato una diffida al Comune di Roma e al sindaco Virginia Raggi. Se entro dieci giorni il campo non verrà chiuso scatterà la denuncia”. Lo annuncia Mauro Antonini, responsabile del Lazio per CasaPound Italia. “CasaPound ha raccolto le segnalazioni e gli appelli di comitati e associazioni e dei residenti nelle aree limitrofe al campo nomadi di Via Salone e chiede un tempestivo intervento

Continua a leggere

Aosta: CasaPound Italia entra in consiglio comunale

Aosta  – CasaPound conquista un consigliere comunale ad Aosta. Lorenzo Aiello, candidato per CasaPound Italia nella lista della Lega nel 2015 e secondo escluso da quella tornata, subentra infatti in consiglio, dopo il boom del partito di Matteo Salvini alle regionali con l’elezione di sette candidati tra cui due consiglieri comunali. “Questo esito premia anni di presenza sul territorio, in particolare ad Aosta, dove il movimento ha mosso i suoi primi passi – commenta il neoeletto e coordinatore regionale del

Continua a leggere

SICUREZZA, ANTONINI (CASAPOUND): “LAZIO SOTTO ATTACCO, OGNI DONNA IN CITTA’ E IN PROVINCIA RISCHIA DI ESSERE STUPRATA. BASTA IMMIGRATI”

“I cittadini non sono più al sicuro. L’immigrazione incontrollata, l’impossibilità di registrare gli ingressi, segnalare chi ha precedenti, intervenire con rapidità con i rimpatri in caso di reati e soprattutto di recidiva di reati, fanno sì che non più solo a Roma ma in tutto il Lazio ormai una donna non può aspettare un autobus da sola che rischia di venire stuprata, di subire violenze indicibili”. È la denuncia di Mauro Antonini, responsabile del Lazio per CasaPound Italia, che interviene

Continua a leggere

LETTERA ED INTERVENTO DELLE ASSOCIAZIONI E INTELLETTUALI NAPOLETANI NO ALL’UTILIZZO DELLA MOSTRA D’OLTREMARE PER LE UNIVERSIADI

A margine della pubblicazione della lettera degli intellettuali partenopei al Presidente della Repubblica e della protesta di associazioni civiche coordinate dall’Avv. Gaetano Brancaccio, dove si chiede di scongiurare l’utilizzo della Mostra D’Oltremare per il villaggio atleti delle Universiadi del 2019, sono intervenuti i Dirigenti Nazionali Partenopei del Movimento Nazionale per la Sovranità-Salvini Premier, Rosario Lopa e Alfredo Catapano, che hanno proposto di utilizzare per la cittadella degli atleti delle Universiadi, il Collegio Costanzo Ciano ex base nato di Bagnoli. Una struttura che

Continua a leggere
1 2 3 4 1.901