atuttadestra.net

ARRESTI L’AQUILA: CASAPOUND, ”BASTA FECCIA, OGGI SIT-IN CONTRO DEGRADO”

L’AQUILA – “Basta Feccia. Dalle recenti notizie di cronaca emerge uno spaccato preoccupante: episodi di prostituzione in pieno giorno, arresto di richiedenti asilo africani già alloggiati nel centro di via Roma e responsabili di violenze sessuali, rapine e spaccio di droga, violente risse tra bande straniere che si contendono gli spazi in cui esercitare il racket dell’elemosina”. È quanto afferma Stefano Vecchioli, responsabile aquilano di CasaPound L’Aquila, commentando gli arresti degli extracomunitari, richiedenti asilo, effettuati nei giorni scorsi dalla Squadra mobile

Continua a leggere

Parcheggiatori abusivi al San Bortolo, Mis e Forza Nuova Vicenza “fotografano” la situazione di criticità irrisolta

Più volte, negli ultimi due anni, il Movimento Italia Sociale Vicenza e Forza Nuova Vicenza hanno denunciato – lo scrivino nella nota congiuntache pubblichiamo – l’intollerabile condizione di degrado ed insicurezza del parcheggio dell’ospedale San Bortolo. Numerosi presidi e manifestazioni di denuncia, attuati nel tempo, non hanno, per ora, smosso l’amministrazione, che ha risposto solo con qualche sporadico blitz della Polizia Locale contro i parcheggiatori abusivi ed i professionisti dell’accattonaggio che stazionano regolarmente nel parcheggio di via Rodolfi. Ma i due movimenti della destra

Continua a leggere

PRESIDIO DI FORZA NUOVA A FORLI’ – CONTRO L’IMMIGRAZIONE

Nella sera di giovedì, con un ordinato e partecipato presidio di Forza Nuova, Forlì ha rialzato la testa. Sotto le bandiere tricolori e del movimento forzanovista, hanno risuonato nella piazza del Foro Boario le parole d’ordine di un popolo che non vuole arrendersi alla sostituzione etnica, alla criminalità importata dall’immigrazione, al caos determinato da una classe politica cittadina inerme ed incapace. La crescita del nostro  movimento in città va di pari passo col risveglio di un popolo sempre meno narcotizzato dalla

Continua a leggere

TIBURTINO III, MOLESTATE DUE BAMBINE. CASAPOUND: “CHIUDERE SUBITO IL CENTRO D’ACCOGLIENZA”

“I residenti del Tiburtino III, già abbandonati dalle istituzioni, costretti a vivere nel degrado della periferia, dei quartieri-dormitorio, senza condizioni di sicurezza, per di più a contatto forzato con gli immigrati dei centri di accoglienza, sono saturi. Ieri sera due bambine di tredici anni hanno subito le molestie sessuali di alcuni immigrati del centro accoglienza per minori che hanno mostrato loro le parti intime. Di tutta risposta i cittadini sono scesi in strada e si è sfiorato il linciaggio. La

Continua a leggere

«Via Almirante a Roma, la Raggi fa dietrofront»

«Nessuna strada a Roma sarà dedicata ad Almirante». Lo ha dichiarato la sindaca di Roma Virginia Raggi. Giorgio Almirante è stato per molti anni del Movimento Sociale Italiano. Da giovane diresse la rivista “La difesa della razza” e non rinnegò mai il suo passato fascista, ma tentò di dare una dignità politica all’estrema destra nel contesto repubblicano. La richiesta di intitolare una via ad Almirante era arrivata nei giorni scorsi da Fratelli d’Italia, suscitando la reazione della comunità ebraica. La decisione è stata presa dopo una consultazione con i consiglieri M5S, che

Continua a leggere

Aggressioni ai medici, Casapound Catania avvia presidi negli ospedali

«CasaPound Italia, scende in campo contro le aggressioni in ospedale». Lo afferma Pierluigi Reale, responsabile territoriale di Cpi a Catania, che annuncia l’avvio di «presidi notturni a tutela degli operatori sanitari» del capoluogo etneo. «Cominceremo dal Vittorio Emanuele III – anticipa – e dalle guardie mediche maggiormente isolate, ci saranno presidi notturni di ‘osservazione e sostegno silenzioso’ a tutela degli operatori e a salvaguardia della struttura, importantissima per il quartiere Antico Corso e per le comunità pedemontane, ma purtroppo visibilmente vittima

Continua a leggere

“Lanzalone mi fu presentato da Bonafede e Fraccaro” (la sindaca Raggi al pm)

(askanews) – Alla sindaca Virginia Raggi il nome di Luca Lanzalone fu caldeggiato dagli esponenti M5s, Riccardo Fraccaro e Alfonso Bonafede. Il dato è stato riferito dalla prima cittadina della Capitale agli inquirenti della Procura di Roma nell’ambito dell’inchiesta sullo stadio di Tor di Valle. La Raggi avrebbe – secondo quanto si è appreso – ribadito anche davanti ai magistrati quanto detto nei giorni scorsi pubblicamente. Bonafede e Fraccaro all’inizio del 2017 si occupavano per il movimento grillino degli enti

Continua a leggere

Lombardia. Passa la mozione in Regione: le scuole dovranno ricordare Sergio Ramelli

Nelle scuole della Lombardia, una volta all’anno, dovranno essere ricordate le morti di Sergio Ramelli, militante neofascista, ed Enrico Pedenovi, consigliere provinciale del Movimento Sociale Italiano, come vittime degli Anni di piombo. La decisione, senza precedenti, è stata presa martedì dal Consiglio regionale della Lombardia che ha votato una mozione presentata da Franco Lucente di Fratelli d’Italia. A favore hanno votato tutte le forze di maggioranza, contrario il Pd, astenuto il Movimento 5 Stelle. In tuto: 42 voti a favore,

Continua a leggere

Mussolini non è più cittadino onorario di Volterra

VOLTERRA — Volterra si unisce ai Comuni italiani che hanno revocato la cittadinanza onoraria a Benito Mussolini. Il caso della cittadinanza onoraria al duce è emerso il mese scorso, quando dopo una ricerca negli atti dei Consigli Comunali dal dopoguerra in poi, nell’archivio comunale post-unitario non erano state trovate tracce dell’avvenuta revoca della cittadinanza onoraria volterrana. Sin da subito il sindaco Marco Buselli espresse la volontà di portare la questione in Consiglio comunale. La decisione, presa all’unanimità dell’assemblea nel corso della seduta dell’11

Continua a leggere

Roma, Raggi: ok a strada intitolata ad Almirante? Non sapevo

(askanews) – La sindaca di Roma, Virginia Raggi, a Porta a Porta, ha detto “mi sorprende” l’ok all’intitolazione di una strada a Giorgio Almirante. Bruno Vespa le ha chiesto se non ne fosse a conoscenza, e la sindaca ha risposto così: “No, sono qui da lei. Mi sono allontanata qualche ora fa, comunque suppongo sia un provvedimento di oggi pomeriggio”. Condivide il provvedimento? “Se l’aula ha votato favorevolmente credo assolutamente di sì. Se è passato vuol dire che i consiglieri

Continua a leggere
1 2 3 1.909