atuttadestra.net

Cina convoca ambasciatore Usa dopo nuove sanzioni a militari

(askanews) – L’ambasciatore degli Stati Uniti a Pechino è stato convocato oggi al ministero degli Esteri cinese, che gli ha notificato una “protesta solenne” dopo le nuove sanzioni imposte ieri da Washington su strutture militari cinesi per l’acquisto di armi russe. Lo riferisce il Quotidiano del Popolo, organo del Partito comunista al potere. La Cina aveva espresso ieri “forte indignazione” avvertendo che la misura statunitense avrebbe avuto una risposta.

Continua a leggere

Giorgetti (Lega): “Non possiamo trascurare i vincoli dell’Europa”

(askanews) – “Non possiamo trascurare i vincoli e gli impegni che ci vengono dall’Europa per non esporre la finanza pubblica ad altri rischi. Dobbiamo però utilizzare al meglio tutte le risorse già disponibili”. Lo ha dichiarato il sottosegretario alla presidenza del Consiglio, Giancarlo Giorgetti, nel corso del suo intervento al 64esimo convegno di Studi Amministrativi. Sul piano interno, ha detto ancora Giorgetti nel corso del suo intervento, “dobbiamo puntare su una ripresa degli investimenti, mi riferisco non a progetti molto

Continua a leggere

Italia maglia nera per l’evasione dell’Iva in Europa

(askanews) – La cattiva notizia è che l’Italia continua a indossare la maglia nera per l’evasione Iva nell’Europa a 28. La piccola buona notizia è che tra il 2012 e il 2016 la quota di evasione Iva è in calo di tre punti percentuali, dal 29 al 26%. Una performance che tuttavia impallidisce se confrontata con la Spagna che in pochi anni è diventata uno dei paesi più virtuosi. Nel 2016 il rapporto tra Iva attesa e quella evasa è

Continua a leggere

Calling for Ministries of peace all around the world

Durante la Trentanovesima Sessione del Consiglio dei Diritti Umani che si svolge dal 10 al 28 settembre 2018 ed in occasione della giornata internazionale ONU sulla Pace,  venerdì 21 settembre 2018 la Comunità Papa Giovanni XXIII assieme all’UN — Università della Pace del Costa Rica, organizza al Palazzo delle Nazioni Unite di Ginevra un evento parallelo intitolato “Calling for Ministries of peace alla round the world”. All’evento, che si terrà in sala XXV dalle 13.00 alle 14.30 , verrà presentato il lavoro di ricerca “Calling for

Continua a leggere

Abe vince elezioni partito: potrà diventare il premier più longevo

(askanews) – Shinzo Abe si è assicurato oggi la possibilità di diventare il primo ministro che per più a lungo ha guidato il governo del Giappone. Il premier nipponico, infatti, ha vinto le elezioni interne al Partito liberaldemocratico (Jiminto): nel sistema giapponese il leader del partito di maggioranza si assicura anche la guida del paese. La vittoria di Abe era scontata e, anzi, più che il dubbio sulla vittoria, ci si chiedeva con che margine avrebbe staccato il suo sfidante,

Continua a leggere

Kim e Moon sul monte Paektu, la “Montagna sacra” dei coreani

(askanews) – Uno dei momenti più simbolici del terzo summit intercoreano e prima visita in Corea del Nord del presidente sudcoreano Moon Jae-in, è sicuramente quello dell’ascensione dei due leader, Moon e Kim Jong Un, sul cono vulcanico del monte Paektu, montagna sacra ai coreani. Quel vulcano, nel cui cono c’è uno spettacolare lago, è centrale nelle leggende e nella storiografia coreana. Non a caso la Corea del Nord lo cita nel suo inno nazionale e la storia ufficiale vi

Continua a leggere

“I Paesi che non vogliono Frontex usciranno da Schengen” (Macron)

(askanews) – “I Paesi che non vogliono far parte di Frontex usciranno da Schengen”. Lo ha detto il presidente francese Emmanuel Macron, al termine del vertice Ue informale di Salisburgo. “I Paesi che non amano l’Ue non potranno avere i fondi per fare le riforme strutturali”, ha aggiunto, puntando il dito, senza mai citarlo, al ministro dell’Interno italiano, Matteo Salvini. “Ci sono le crisi – sono state le parole di Macron – ma le crisi le genera chi dice che

Continua a leggere

Trump ha suggerito alla Spagna di costruire un muro nel Sahara per fermare i migranti

(askanews) – Il presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha recentemente suggerito al ministro degli Esteri spagnolo Josep Borrell di costruire un “muro lungo il Sahara” per frenare l’emigrazione. “Chiudere i porti non è una soluzione e costruire un muro lungo il Sahara, come mi ha suggerito di recente il presidente Trump, non è una soluzione”, ha detto Josep Borrell ad un pranzo pubblico martedì. L’ex presidente del Parlamento europeo ha raccontato che in un colloquio con Trump, il presidente

Continua a leggere

Nordcorea, Pompeo: Stati Uniti pronti a “negoziati immediati”

(askanews) – Il segretario americano di Stato, Mike Pompeo, ha dato il benvenuto agli “impegni importanti” presi dalla Corea del Nord durante il summit odierno tra il suo leader Kimg Jong Un e quello della Corea del Sud, Moon Jae-in. Pompeo ha spiegato che gli Stati Uniti sono pronti a farsi coinvolgere in “negoziati immediati” al fine di raggiungere una denuclearizzazione della penisola coreana “entro il gennaio 2021”. In una nota Pompeo ha spiegato di avere parlato oggi con la

Continua a leggere

Conte: clima buono a Salisburgo, ma su migranti nessun documento

(askanews) – “Il clima è complessivamente buono”. Sul tema immigrazione “non abbiamo scritto nulla. Ci sono una serie di paesi volenterosi: chi non partecipa in termini di sbarchi e redistribuzione partecipa in termini finanziari. Alcuni hanno già dato disponibilità”. Lo ha detto il presidente del Consiglio Giuseppe Conte rientrando in hotel al termine della cena durata circa 4 ore con i leader europei alla vigilia del vertice informale di Salisburgo. “Di Frontex si è parlato poco”, ha precisato. “La cena

Continua a leggere
1 2 3 1.264