atuttadestra.net

La lezione di Adriano Romualdi a 45 anni dalla sua scomparsa

(G.p)  Oggi 12 agosto ricorre il quarantacinquesimo anniversario della tragica morte di Adriano Romualdi, storico,saggista politica e giornalista italiano, figlio di Pino Romualdi, già vice segretario nazionale del Partito Fascista Repubblicano, tra i fondatori del Movimento Sociale Italiano, movimento politico di cui fu eletto presidente. Adriano Romualdi, nella sua breve esistenza, da saggista scrisse diversi libri , tra cui ricordiamo una biografia autorizzata di Julius Evola, Nietzsche e la mitologia egualitaria, edito dalle edizioni di Ar nel 1971 ed Il

Continua a leggere

Aeroporto di Pescara intitolato a Gabriele D’Annunzio? Casapound dice sì

“Accogliamo con favore la proposta del presidente della Confcommercio Pescara, Franco Danelli, riguardo l’intitolazione dell’Aeroporto D’Abruzzo a Gabriele d’Annunzio”. Così, in una nota, Casapound Pescara, che aggiunge:   “Tra tutti i nomi eccellenti legati al nostro territorio, scelta migliore circa l’ipotetico nume tutelare a cui dedicare lo scalo di Pescara non poteva essere fatta: autore del “Folle Volo” su Vienna, incredibile impresa che ha da poco compiuto cento anni, Gabriele d’Annunzio e il suo genio vengono sempre troppo poco esaltati

Continua a leggere

Forza Nuova: “Lotta alla prostituzione, ma anche alle prostitute clandestine”

Di ieri l’ordinanza del comune di GualdoTadino che intende colpire i clienti delle prostitute. Oggi l’intervento di Forza Nuova che esprime parere positivo, ma con una “riserva”. Secondo il partito del segretario Roberto Fiore ci si dovrebbe occupare anche delle prostitute, oltre che dei loro clienti. “Già ai tempi della prima ordinanza del sindaco Presciutti – recita la nota stampa – dicemmo chiaramente come un intervento veramente utile a limitare il fenomeno della prostituzioni dovesse occuparsi anche delle prostitute. Ed è infatti proprio questo il punto

Continua a leggere

Blitz di Casa Pound per ricordare Giuseppe Sinigaglia a Como

Nuovo blitz notturno di CasaPound a Como: nella notte tra venerdì 10 e sabato 11 agosto 2018 i militanti del movimento di estrema destra hanno affisso un maxi striscione sul ponte di via Ambrosoli per commemorare Giuseppe Sinigaglia. “Onore a Giuseppe Sinigaglia, eroe comasco”, questa la scritta dello striscione, affisso in occasione dell’anniversario della morte del campione di canottaggio ed eroe di guerra lariano, morto in combattimento sul Carso il 10 agosto 1916 e decorato con la medaglia d’argento al

Continua a leggere

Ricordando Giacinto Auriti e la sua feconda intuizione della moneta di popolo

Oggi 11 agosto 2018 ricorre il dodicesimo anniversario della scomparsa del professore Giacinto Auriti, giurista, fondatore della cosiddetta scuola del diritto di Teramo e co-fondatore della facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Teramo, saggista, e politico italiano. Nel corso della sua carriera accademica, ha insegnato diritto internazionale, diritto privato comparato, teoria generale del diritto; è stato inoltre autore di importanti testi di diritto della navigazione.   Nell’ultimo periodo della sua vita, il professore Auriti sostenne che l’emissione di moneta senza riserve

Continua a leggere

Tramonti (Gioventù Nazionale Trento): “Lascio Fratelli d’Italia insieme ai tesserati”

Arriva come un fulmine a ciel sereno, per bocca di Luigi Tramonti, la notizia dello scioglimento di Gioventù Nazionale presso la Provincia Autonoma di Trento. Il movimento giovanile di Fratelli d’Italia si è infatti svincolato dallo stesso, dopo che la totalità dei tesserati ha deciso di lasciare il partito di Giorgia Meloni. “L’amarezza non deriva certo dal lasciare un partito che ha snaturato se stesso per diventare l’ombra di ciò che era, per diventare una brutta copia del Partito Liberale, della destra storica” commenta Luigi Tramonti, Presidente uscente del

Continua a leggere

LEVA OBBLIGATORIA? PATERNOSTRO (SCSD ), ASSURDO E FUORI DALLA STORIA

Si parla nuovamente del  ripristino  del servizio militare obbligatorio. Oggi – ha dichiarato il Segretario Nazionale del Sindacato Comparto Sicurezza e Difesa (SCSD), Anna Paternostro – un esercito a leva obbligatoria, sia pure della durata di pochi mesi, non serve a nulla, anzi, danneggia notevolmente i nostri giovani  che già hanno enormi difficoltà a trovare un lavoro, con la leva obbligatoria, potrebbero vedersi  precludere   le già poche  possibilità di lavoro. Oggi – ha continuato Paternostro – in larga parte dei

Continua a leggere

Fare Fronte: Liberi e Coerenti

movimento sociale, culturale e politico FARE FRONTE attualmente federato a Fratelli d’Italia presenti in Lombardia, Piemonte, Liguria e Abruzzo   “Siamo uomini liberi e coerenti, portiamo avanti la fiaccola della tradizione della destra sociale italiana; guardiamo con sempre maggiore interesse e simpatia alla nuova Lega nazionale di Matteo Salvini; vogliamo costruire un grande fronte patriottico, nazional-popolare, identitario e sovranista europeo; veniamo da lontano, abbiamo combattutto tante battaglie, vogliamo andare oltre e volare alto”

Continua a leggere

Alessandra Mussolini, orgoglio fascistissimo: “La verità sulla legge anti-caporalato”

Che Alessandra Mussolini sia vagamente nostalgica, non fosse che per ragioni di famiglia, non è certo un mistero. L’ultima dimostrazione è arrivata su Twitter, dove ha puntato il dito sulla legge anti-caporalato. “La fece il fascismo nel 1926. E la abolì Badoglio”, ricorda rilanciando un articolo del Secolo d’Italia.   fonte: https://www.liberoquotidiano.it/news/sfoglio/13366930/alessandra-mussolini-legge-anti-caporalato-fascismo-badoglio.html

Continua a leggere

MOVIMENTO PATRIA SU SU PRECOMPILATO REDDITI DELL’ AGENZIA DELLE ENTRATE

«E’ un’eredità pesante quella lasciata dal governo Renzi e dal PD che dopo quattro anni dimostra il fallimento clamoroso della dichiarazione dei redditi precompilata.» ha dichiarato il segretario romano del Movimento “PATRIA” Roberto Fedeli «In questi giorni l’Agenzia delle Entrate, con toni trionfalistici, ha rilevato come siano pervenute quasi 2,9 milioni di dichiarazioni precompilate tra modelli 730/2018 e Redditi Persone Fisiche (ex Unico) dimenticando il “piccolo” particolare che i contribuenti in Italia sono 38,5 milioni per un totale di oltre 20

Continua a leggere
1 2 3 1.854