GENOVA, ASSESSORE FA SALUTO ROMANO: MI SCUSO, MA ERA MOMENTO PRIVATO

GENOVA, 16 GEN – «Mi scuso se ho urtato la sensibilità di qualcuno, ma quello era un momento goliardico dopo una cerimonia a cui ho partecipato in modo privato, non in veste di assessore». Giovanni Arena, assessore alla cultura del Comune di Rapallo, commenta così all’Ansa la fotografia che lo ritrae mentre fa il saluto romano davanti a una chiesa di Rapallo alla ricorrenza della morte di Benito Mussolini. Personaggio molto conosciuto nella città turistica del levante ligure, Arena, 47 anni, è da 25 in consiglio comunale, è stato eletto sei volte ed è stato assessore in più esecutivi: «sono una persona di destra estremamente moderata – spiega -. Nasco democristiano e non sono mai stato iscritto all’ Msi. Sono entrato in Alleanza Nazionale quando Fini ha fatto la svolta e oggi sono rimasto nel Pdl, di cui sono un dirigente».

Secondo l’assessore non ci saranno conseguenze per il suo gesto: «non ne ho parlato con il sindaco (Mentore Campodonico, Pdl, ndr) ma la vicenda non ha assolutamente, a mio avviso, alcun risvolto politico – dice Arena -. Non ho sentito neppure i colleghi di giunta. Ho invece avuto messaggi di solidarietà da molti amici, ma non per il fatto in sè stesso, ma perchè conoscendomi sanno che quello era un momento goliardico».

Cosa pensa del fascismo? «Mi sono avvicinato a Mussolini per approfondire sui libri il Ventennio e mi sono reso conto che la storia la scrivono i vincitori – dice l’assessore -. Ritengo che la persona, non il fascismo, abbia fatto alcune cose buone, mi viene in mente l’Inps. Non idolatro la persona, non sono fascista e non approvo le leggi razziali.

Odio la violenza, pensi che nonostante sia grande e grosso non mi sono mai picchiato a scuola, sono distante da queste cose». Esiste il reato di apologia del fascismo: «in realtà abbiamo fatto ciao con la mano, quello è un fermo immagine». (ANSA).

Leave a Reply

Il sito “A tutta Destra” è edito dall’Associazione non lucrativa socio-culturale “AGORA’ NEWS” – C.F./P.I. 92063900721. Testata Giornalistica Registrata presso l’Ufficio del Registro del Tribunale di Trani al numero 03/10 del 03/02/2010. | Atuttadestra WordPress™ Powered by Antonio Valls