atuttadestra.net

Giallo verde e … rosso (di Pasquale Consiglio)

Al governo giallo verde
un colore ancor gli manca
Un color che non si sperde
riman fisso e non arranca
Con il rosso, amici miei
è un semaforo perfetto
Che con stop oppure okay
dice a ognuno, molto schietto
di andare o di fermarsi
per lasciar ad altri il passo
giusto per non annoiarsi
quando in auto si va a spasso
Questa è oggi l’impressione
che mi danno i governanti
A chi attende soluzione
mostran d’esser tentennanti
Sui vaccini: son necessari!
Ma ognun faccia come crede
Sulla Tav: son poco chiari
i vantaggi che concede!
Sulla Tap: si va bene!
Ma l’approdo sia distante
Al turismo non conviene
patteggiar col carburante
E per l’Ilva cosa fanno?
Son rimessi in discussione
patti che con grande affanno
han raggiunto con ragione
Governar vuol dir chiarezza
su problemi conosciuti
Non mostrar sempre incertezza
come viaggiator sperduti
Giallo verde e un po’ di rosso
quando sono a intermittenza
stanno mal se sono indosso
ai chiamati a dirigenza
Governanti che io vedo
come intorno a un capezzale
d’un malato senza credo
per la gravità d’un male
Che discuton sui rimedi
per salvar la sua esistenza
Per vederlo ancora in piedi
senza alcuna sofferenza
E mentre parlan del malato
s’avvicin la dipartita
In che mani era affidato!
E’ passato a miglior vita!
PASQUALE CONSIGLIO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.