atuttadestra.net

Ostia, Luxuria rifiuta invito CasaPound: non ho nulla da imparare. Marsella, evidentemente è più facile sfilare a Gay Pride che incontrare italiani in difficoltà

Arriva su Twitter la risposta di Vladimir Luxuria a CasaPound che questa mattina aveva invitato l’ex deputato che sabato sarà ad Ostia per il Gay Pride nella propria sede. “Dopo che ci ha accusato di voto di scambio in campagna elettorale – spiega Luca Marsella, consigliere di CasaPound ad Ostia – volevamo farle incontrare le famiglie italiane in difficoltà che aiutiamo con la raccolta alimentare. Evidentemente è più facile sfilare alla parata del Gay Pride – rincara Marsella – che confrontarsi con il proprio popolo”. “Grazie dell’invito – aveva risposto Luxuria – ma non ho nulla da imparare: continuo a preferire chi fa del bene ai bisognosi senza bandiere politiche e volantini messi nelle buste alimentari. La vera beneficienza è quella fatta in anonimato e discrezione anche nel rispetto di chi ne beneficia”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.