atuttadestra.net

GLI EUROPARACULI

Una delle ragioni addotte da coloro che predicano l’uscita dall’Euro è il fatto che tutti i problemi economici e sociali in cui si trova l’Italia sono colpa dell’Euro.

Se l’economia va male è colpa dell’Euro.

Se mancano i posti di lavoro è colpa dell’Euro.

Se la povertà è aumentata è colpa dell’Euro.

Se le aziende debbono chiudere è colpa dell’Euro.

Se non riusciamo più ad esportare è colpa dell’Euro.

Se c’è la crisi è colpa dell’Euro.

Se la disoccupazione giovanile è alle stelle è colpa dell’Euro.

Tutti questi problemi, sempre secondo i nemici dell’Euro, si risolverebbero qualora l’Italia uscisse dall’Euro ..!!

A parte tutte la ragioni, più volte espresse, per non uscire dall’Euro onde evitare catastrofi come inflazione, svalutazione, incapacità di acquistare materie prime con una moneta svalutata, corsa alle banche per ritirare tutti i depositi in Euro creando naturalmente una crisi agli istituti ( come avvenne in Argentina.. ) e tante altre che non stiamo a ripetere, viene spontaneo domandarsi e domandare alcune cose.

Se è vero che la colpa di tutte quelle disgrazie è l’Euro, ci si sa spiegare come mai in nazioni come Germania, Olanda, Belgio ed altre in Europa l’Euro anziché portare disgrazia e fare danni ha portato prosperità, capacità di esportare, piena occupazione e tranquillità sociale ..??!!

Non sarà perché in quelle nazioni, una classe dirigente e politica ha gestito in modo corretto, onesto ed intelligente la cosa pubblica facendo in tempo le necessarie riforme ed operando nell’interesse della cosa pubblica anziché, come in Italia, agire disonestamente e pensare solamente al proprio tornaconto personale ed alla propria poltrona invece di fare le riforme e le leggi che erano necessarie?

Considerato poi che in quelle nazioni virtuose i salari sono molto più alti che in Italia, che gli stipendi dei dirigenti pubblici e privati sono molto più bassi che in Italia, che la forbice tra ricchi e poveri è più ristretta e che il tenore medio di vita è più alto che in Italia, risulta difficile sostenere ancora che la colpa delle nostre disgrazie sia l’Euro e non invece il mal governo..!!

Chiunque, con un minimo d’intelligenza è in grado allora di capire che uscendo dall’Euro NON si cambia la scarsissima qualità della nostra classe dirigente e politica che non diventerebbe per questo migliore e dunque che la soluzione dei nostri problemi NON sta nell’uscita dall’Euro, ma nell’uscita da una politica disonesta, criminale, inetta, cinica, menefreghista e paramafiosa ..!!

Che poi gli euroscettici cerchino di addossare all’Euro tutte le colpe, facendo finta di dimenticare che furono proprio loro a votare l’entrata nell’Euro, per raccattare i voti dei sempliciotti ( che sono sempre la maggioranza ) e mentano sapendo di mentire anche per trovare delle scuse alla loro incapacità di decenni di governo, è comprensibile nella logica di questa classe politica inetta e disonesta, mentre lo è di meno da parte delle opposizioni che non hanno mai governato!

Alessandro Mezzano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.