atuttadestra.net

Torino: Dopo le Passeggiate per la Sicurezza di Forza Nuova la questura inteviene

Forza Nuova nei mesi scorsi è stata impegnata in varie “Passeggiate per la Sicurezza”, attività che ha svolto all’interno del proprio progetto denominato “Torino Sicura”, all’epoca tutti tacciavano il movimento di essere allarmista e di voler alzare il caso per puri scopi propagandistici, oggi negli stessi luoghi della città le forze dell’ordine sono intervenute per debellare la criminalità. Ultima delle notizie i giardini Madre Teresa di Calcutta nel quartiere Aurora dove i carabinieri hanno sequestrato un ingente quantitativo di stupefacenti ed arrestato alcuni cittadini stranieri dediti allo spaccio di stupefacenti.

Quindi quando Forza Nuova si adoperava ad intervenire sulle segnalazione dei cittadini non erano solo dei provocatori e degli allarmisti, ma erano solo realisti e non nascondevano il problema dietro il finto buonismo delle istituzioni, dedite a propagandare la società mutietnica.

L’impegno di Forza Nuova sul territorio non è finito, anzi dopo queste notizie il nostro impegno sarà maggiore così portare alla luce tutto quello che il political correct cerca di nascondere.
—-

Ufficio Stampa

Forza Nuova Torino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.