Pubblicato il: 12 agosto 2017 alle 8:50 am

Rc auto, ecco i nuovi massimali

Arrivano maggiori garanzie per gli automobilisti. E’ stato infatti pubblicato in Gazzetta Ufficiale il decreto del ministero dello Sviluppo Economico del 9 giugno 2017 sull’adeguamento dei massimali di garanzia Rc auto e natanti.

Il massimale è l’importo massimo che può essere risarcito per i danni provocati in caso di incidente. Un dato importante dal momento che se il rimborso supera quel limite è l’assicurato a risponderne in prima persona e di tasca propria.

Ebbene, con il decreto il massimale Rc auto è aumentato a 1,22 milioni di euro per i danni alle cose e a 6,07 milioni di euro per le lesioni fisiche (in precedenza era rispettivamente di 1 milione e 5 milioni).

“A decorrere dall’11 giugno 2017 – si legge nel decreto – gli importi indicati al comma 1 dell’art. 128, del decreto legislativo 7 settembre 2005, n. 209, sono aggiornati ai seguenti valori; euro 6.070.000,00 per sinistro, indipendentemente dal numero delle vittime, per quanto riguarda l’importo minimo di copertura nel caso di danni alle persone, di cui alla lettera a); euro 1.220.000,00 per sinistro, indipendentemente dal numero delle vittime, per quanto riguarda l’importo minima di copertura nel caso di danni alle cose, di cui alla lettera b)”. (adnkronos)

Leave a Reply

Advertisement

TENIAMOCI IN CONTATTO

Il sito “A tutta Destra” è pubblicato dall’Associazione non lucrativa socio-culturale “AGORA’ NEWS” – C.F./P.I. 92063900721. Registrazione presso l’Ufficio del Registro del Tribunale di Trani al numero 03/10 del 03/02/2010. | Atuttadestra WordPress™ Powered by Antonio Valls. Qualsiasi disputa legale avrà quale foro competente il TRIBUNALE DI TRANI, anche a livello internazionale.
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
L’autore del blog non è responsabile del contenuto dei commenti ai post, nè del contenuto dei siti linkati.
Alcuni testi o immagini inseriti in questo blog sono tratti da internet e, pertanto, considerati di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email.
Saranno immediatamente rimossi.