Pubblicato il: 24 marzo 2017 alle 12:30 pm

CasaPound, Di Stefano: “Nina Moric? Cento volte meglio lei di Salvini e Meloni, che truffano i loro elettori”

di-stefano-casapound-2Matteo Salvini? Ha lanciato oggi l’idea di una federazione del centrodestra e quindi non può essere un nostro interlocutore. Preferisco a lui cento volte Nina Moric, che, tra l’altro, di sovranità ne sa di più di Giorgia Meloni“. E’ il duro attacco pronunciato ai microfoni di Ecg Regione (Radio Cusano Campus) dal vicepresidente di CasaPound, Simone Di Stefano, il quale due giorni fa ha annunciato azioni legali contro qualsiasi federazione o partito che nel suo simbolo utilizzi la locuzione “Prima gli italiani”. “Nina Moric” – spiega Di Stefano – “ha deciso di dire che apprezza il lavoro di CasaPound e che stima ciò che facciamo. In Salvini invece ho sempre visto titubanza nel nominare il nostro movimento. Giorgia Meloni? Ha votato la legge Fornero e ha sostenuto il governo Monti. Salvini e Meloni, usando certe tematiche, stanno truffando gli elettori: dire che vogliono uscire dall’euro o invocare la sovranità della nazione, per poi allearsi col Ppe è truffare la nazione”. Poi rivela: “L’incontro tra Iannone e Nina Moric c’è stato e è andato bene, Nina vuole sostenere le idee di CasaPound, con un suo aiuto potrebbe passare un po’ più l’idea che CasaPound non è come la si descrive. Mi sembra che la ragazza abbia la testa sulle spalle e sia ben consapevole di quello che dice”

 

fonte: http://www.ilfattoquotidiano.it/2017/03/23/casapound-di-stefano-nina-moric-cento-volte-meglio-lei-di-salvini-e-meloni-che-truffano-i-loro-elettori/3470956/

1 Risposta for “CasaPound, Di Stefano: “Nina Moric? Cento volte meglio lei di Salvini e Meloni, che truffano i loro elettori””

  1. dextrus ha detto:

    Penoso

Leave a Reply

Advertisement

TENIAMOCI IN CONTATTO

Il sito “A tutta Destra” è pubblicato dall’Associazione non lucrativa socio-culturale “AGORA’ NEWS” – C.F./P.I. 92063900721. Registrazione presso l’Ufficio del Registro del Tribunale di Trani al numero 03/10 del 03/02/2010. | Atuttadestra WordPress™ Powered by Antonio Valls. Qualsiasi disputa legale avrà quale foro competente il TRIBUNALE DI TRANI, anche a livello internazionale.
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
L’autore del blog non è responsabile del contenuto dei commenti ai post, nè del contenuto dei siti linkati.
Alcuni testi o immagini inseriti in questo blog sono tratti da internet e, pertanto, considerati di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email.
Saranno immediatamente rimossi.