atuttadestra.net

FIAMMA TRICOLORE VERONA “CON L’APPROVAZIONE DEL CETA-SUDDITI O DEL TUTTO SCHIAVI?”

130378-mdIl Parlamento Europeo in modo assolutamente vergognoso ha dato l’ok al trattato CETA ovvero al trattato di libero scambio tra Canada ed Europa.
In breve significa che viene data non solo carta bianca alle multinazionali ma soprattutto questo trattato consente di abbassare gli standard qualitativi e di sicurezza mettendo in serio pericolo le sovranità nazionali. Infatti , grazie a questo scellerato accordo, viene concessa su un vassoio d’argento la possibilità alle grandi industrie di citare in giudizio qualsiasi stato che volesse mettere un freno alla globalizzazione senza controllo.
I nostri parlamentari europei si sono ancora una volta ben distinti nel “predicare bene e razzolare male”! Infatti se era scontato che il PD votasse a favore , lasciano perplessi e fanno rabbrividire i partiti appartenenti al PPE, tra cui Forza Italia, che hanno seguito le direttive del loro capogruppo Weber votando a favore del trattato definito – cito testualmente – ” la risposta al protezionismo di Trump”.
Senza parole!
Adesso il trattato dovrà essere ratificato dai singoli Parlamenti nazionali. In questa occasione sarà interessante capire e vedere come si esprimeranno i vari partiti nostrani soprattutto quelli che sbandierano ai quattro venti le parole “sovranità” , “basta UE” , “identità nazionale” ecc .
Noi del Movimento Sociale Fiamma Tricolore vi terremo informati perché è giusto conoscere fino in fondo , qualora ancora non fosse chiaro, con quale classe politica si ha a che fare. In realtà non c’è molto da scoprire visto le condizioni in cui hanno trascinato un paese. Ma all’indecenza non c’è mai limite e sono sicuro che con questa votazione ne vedremo delle “belle” anzi delle “brutte” visto che ancora una volta si deciderà del benessere dei cittadini e di tutta quella miriade di piccole aziende nazionali già in grandissima difficoltà.
Pio De Marco
MSFT Verona

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.