Posts tagged with the keyword: ‘roma’

Blocco Studentesco, oltre 40 rappresentanti d’istituto a Roma e provincia

Blocco Studentesco, oltre 40 rappresentanti d’istituto a Roma e provincia

Il Blocco Studentesco si conferma ancora una volta movimento di riferimento per le scuole della capitale, ottenendo oltre 40 rappresentanti tra Roma e provincia. L’organizzazione studentesca di CasaPound Italia infatti conferma i propri eletti in alcuni istituti come Domizia Lucilla,Giorgi, Gassmann, Bachelet e prende rappresentanti d’Istituto tra le altre scuole, in licei ed istituti come […]

Non esiste solo Tor Sapienza e L’Infernetto, in tutta Roma ci sono casi simili se non peggio – Dichiara Arenare Valerio del Movimento Patria Nostra – Basti pensare a quello che avviene a Torre Vecchia nella zona di Monte Mario, sono davvero gravi gli episodi segnalati dai dirigenti scolastici della succursale del Tacito e di due vicini istituti alberghieri nel pressi del campo Rom. La situazione è davvero allarmante, gli studenti sono sottoposti ogni giorno ad insulti di vario genere da parte dei Rom, spesso vengono colpiti da oggetti che possono anche provocare seri incidenti come pietre e bottiglie di vetro, senza contare spesso dover assistere a spettacoli davvero disgustosi visto che i Rom che abitano in questo campo espletano i loro bisogni fisiologici in piena libertà incuranti degli studenti che passano nelle vicinanze. Ma l’episodio sicuramente più grave è accaduto qualche giorno fa quando due ragazzini provenienti dal campo rom sono entrati in una delle scuole con un motorino rubato e hanno scorrazzato nei corridoi. Degrado, spazzatura, atti vandalici, fumi tossici, questo è quello che sono costretti a subire gli studenti e gli abitanti della zona. Molte sono le proteste dei residenti e dei genitori degli studenti, ma a tutt’oggi il problema persiste e non sembra destinato a risolversi nell’immediato. Ormai gli abitanti del luogo sono costretti a vivere barricati in casa perchè temono per la loro incolumità ma questo non li tiene al riparo dai fumi tossici provenienti dai rifiuti dati alle fiamme dai Rom. Ad ogni ora del giorno e della notte ci sono grandi nuvole nere prodotte dai rifiuti che vengono dati alle fiamme. I carabinieri, nelle scorse settimane, sono riusciti ad impedire lo svolgimento del mercato di oggetti provenienti dai cassonetti dei rifiuti o rubati che si svolgeva nel campo e che portava l’arrivo di altri Rom provenienti da altri campi. Ma questo non basta, Il Comune, gli enti preposti ed il prefetto di Roma devono garantire una soluzione immediata e definitiva prevedendo fin da subito un monitoraggio costante dell’area, altrimenti Torrevecchia sarà la prossima Tor Sapienza.”

Non esiste solo Tor Sapienza e L’Infernetto, in tutta Roma ci sono casi simili se non peggio – Dichiara Arenare Valerio del Movimento Patria Nostra – Basti pensare a quello che avviene a Torre Vecchia nella zona di Monte Mario, sono davvero gravi gli episodi segnalati dai dirigenti scolastici della succursale del Tacito e di due vicini istituti alberghieri nel pressi del  campo Rom. La situazione è davvero allarmante, gli studenti sono sottoposti ogni giorno ad insulti di vario genere da parte dei Rom, spesso vengono colpiti da oggetti che possono anche provocare seri incidenti come pietre e bottiglie di vetro, senza contare spesso dover assistere a spettacoli davvero disgustosi visto che i Rom che abitano in questo campo espletano i loro bisogni fisiologici in piena libertà incuranti degli studenti che passano nelle vicinanze. Ma l’episodio sicuramente più grave è accaduto qualche giorno fa quando due ragazzini provenienti dal campo rom sono entrati in una delle scuole con un  motorino rubato e hanno scorrazzato nei corridoi. Degrado, spazzatura, atti vandalici, fumi tossici, questo è quello che sono costretti a subire gli studenti e gli abitanti della zona. Molte sono le proteste dei residenti e dei genitori degli studenti, ma a tutt’oggi il problema persiste e non sembra destinato a risolversi nell’immediato. Ormai gli abitanti del luogo sono costretti a vivere barricati in casa perchè temono per la loro incolumità ma questo non li tiene al riparo dai fumi tossici provenienti dai rifiuti dati alle fiamme dai Rom. Ad ogni ora del giorno e della notte ci sono grandi nuvole nere prodotte dai rifiuti che vengono dati alle fiamme. I carabinieri, nelle scorse settimane, sono riusciti ad impedire lo svolgimento del mercato di oggetti provenienti dai cassonetti dei rifiuti o rubati che si svolgeva nel campo e che portava l’arrivo di altri Rom provenienti da altri campi. Ma questo non basta, Il Comune, gli enti preposti ed il prefetto di Roma devono garantire una soluzione immediata e definitiva prevedendo fin da subito un monitoraggio costante dell’area, altrimenti Torrevecchia sarà la prossima Tor Sapienza.”

Non esiste solo Tor Sapienza e L’Infernetto, in tutta Roma ci sono casi simili se non peggio – Dichiara Arenare Valerio del Movimento Patria Nostra – Basti pensare a quello che avviene a Torre Vecchia nella zona di Monte Mario, sono davvero gravi gli episodi segnalati dai dirigenti scolastici della succursale del Tacito e di due […]

Roma, “Forza Nuova” impicca un manichino nella protesta anti-immigrati

Roma, “Forza Nuova” impicca un manichino nella protesta anti-immigrati

Alcuni manifestanti di Forza Nuova hanno appeso unmanichino impiccato di fronte al centro accoglienza di Ostiadove saranno ospitati 24 immigrati trasferiti da “Tor Sapienza“. Il pupazzo, accompagnato da uno striscione con scritto “Italiano impiccato, immigrato tutelato. Prima gli italiani”, è stato attaccato a un cavalcavia della stazione Lido Nord, dove è previsto per il 22 novembre un […]

Roma: CasaPound in piazza con i residenti dell’Infernetto, no ai profughi a via Salorno

Roma: CasaPound in piazza con i residenti dell’Infernetto, no ai profughi a via Salorno

Un grosso striscione tricolore con la scritta “Alcuni italiani non si arrendono” e slogan come “Difendiamo la nazione, non vogliamo immigrazione” o “Il centro accoglienza non lo vogliamo”. Sono state alcune centinaia le persone, tra residenti del Municipio X e militanti di CasaPound Italia, scese in piazza all’Infernetto per protestare contro la presenza, al centro […]

La “Lega di Roma”, Borghezio e CasaPound verso un partito nella capitale

La “Lega di Roma”, Borghezio e CasaPound verso un partito nella capitale

Mario Borghezio e Simone Di Stefano tentano la “marcia su Roma”. L’eurodeputato leghista e uno dei leader di CasaPound potrebbero infatti ritrovarsi insieme in una nuova casa comune: un partito o una forza politica che potrebbe vedere la luce a breve nella capitale. La “Lega di Roma”, così dovrebbe chiamarsi, nascerebbe con l’obiettivo di aggregare […]

Borghezio: Sabato sarò a Roma insieme ai cittadini dell’Infernetto per dire “no al centro di accoglienza”

Borghezio: Sabato sarò a Roma insieme ai cittadini dell’Infernetto per dire “no al centro di accoglienza”

Roma- “Sabato pomeriggio sarò a Roma al fianco dei cittadini dell’Infernetto, per la sacrosanta protesta contro la presenza del centro di accoglienza di via Salorno nel quale sono presenti gli immigrati trasferiti da Tor Sapienza”. Lo annuncia in una nota l’eurodeputato della Lega Nord, Mario Borghezio. “Dopo il trasferimento degli immigrati da Tor Sapienza e […]

SANITA’: STORACE, ZINGARETTI CHIEDA CHIARIMENTI ATTENDIBILI AD ASL DI FROSINONE SU CASI DI MALASANITA’

SANITA’: STORACE, ZINGARETTI CHIEDA CHIARIMENTI ATTENDIBILI AD ASL DI FROSINONE SU CASI DI MALASANITA’

(AGENPARL) – Roma – Durissima replica di Storace, nella seduta odierna del Consiglio Regionale, alla relazione inviata dalla Asl di Frosinone al Presidente della regione sul caso di malasanità avvenuto al Pronto Soccorso ciociaro l’11 ottobre scorso e segnalato con interrogazione dal Capogruppo de La Destra. Il 28 ottobre, infatti, la ASL di Frosinone risponde all’interrogazione […]

Olimpiadi, Renzi lancia candidatura Roma 2024

Olimpiadi, Renzi lancia candidatura Roma 2024

Per l’annuncio ufficiale bisognerà aspettare poco meno di un mese, ma “se riusciamo a rimettere in moto il fisco e la P.a. le Olimpiadi le facciamo sotto gamba”. Matteo Renzi lancia la candidatura di Roma per ospitare i Giochi olimpici estivi del 2024. Un sogno sfumato per il 2020, quando il premier Monti disse “no”, […]

Roma, Storace: “Io candidato sindaco? Se nessuno mi rappresenta”

Roma, Storace: “Io candidato sindaco? Se nessuno mi rappresenta”

«Io farei di tutto per individuare una candidatura che possa dare alla città un primo cittadino libero da vincoli, che prometta di dedicarsi per dieci anni solo a Roma, senza pensare alla politica nazionale e che legga più la cronaca di Roma che quella nazionale sui giornali». Così il leader de La Destra Francesco Storace […]

Tenta di rapire bimbo di 8 mesi: “E’ mio figlio”. Giallo a Roma

Tenta di rapire bimbo di 8 mesi: “E’ mio figlio”. Giallo a Roma

E’ giallo sul tentato rapimento di un bimbo di 8 mesi denunciato dalla madre del piccolo sabato scorso e avvenuto in un casale in via di Tor Tre Teste, a Roma. Gli investigatori della polizia stanno cercando di ricostruire quanto accaduto: l’uomo arrestato dalla polizia che avrebbe tentato di portare via il piccolo si è […]

Advertisement
Il sito “A tutta Destra” è edito dall’Associazione non lucrativa socio-culturale “AGORA’ NEWS” – C.F./P.I. 92063900721. Testata Giornalistica Registrata presso l’Ufficio del Registro del Tribunale di Trani al numero 03/10 del 03/02/2010. | Atuttadestra WordPress™ Powered by Antonio Valls