Archive for the Category ‘esteri’

Iran: con nuove sanzioni Usa a rischio eventuale accordo nucleare

Iran: con nuove sanzioni Usa a rischio eventuale accordo nucleare

(askanews) – Eventuali nuove sanzioni americane contro l’Iran comprometterebbero un eventuale accordo sul programma nucleare. E’ l’avvertimento lanciato a Davos dal ministro degli Esteri di Teheran, Mohammad Javad Zarif, mentre i parlamentari del Congresso americano spingono per questa soluzione. “Noi abbiamo un accordo che apre alla possibilità di raggiungere un’intesa. Se qualcuno dovesse farlo naufragare, […]

Grecia al voto, Alba dorata non perde consensi

Grecia al voto, Alba dorata non perde consensi

In una Grecia chiamata a decide il suo futuro politico e vagliare la sua permanenza nell’Unione europea l’ombra di Alba dorata resta non svanisce. Nonostante le inchieste che la definiscono organizzazione criminale, tutti i suoi leader in carcere, e persino un candidato arrestato in questa campagna elettorale il consenso del partito nazionalista e xenofobo di […]

CasaPound, striscione su disordini profughi per Coppa d’Africa

CasaPound, striscione su disordini profughi per Coppa d’Africa

Militanti di CasaPound Treviso hanno affisso nella notte, nel centro di Vittorio Veneto (Tv), uno striscione di protesta per gli inaccettabili disordini avvenuti all’interno della cooperativa “Integra”, dove i profughi ospiti hanno generato tafferugli poiché non era loro possibile seguire le partite della Coppa d’Africa, visibili solo sulle piattaforme a pagamento, di cui la struttura […]

IL CORRISPONDENTE GRECO IN ITALIA A FQ: “VI SPIEGO PERCHE’ VOTEREMO SYRIZA”

IL CORRISPONDENTE GRECO IN ITALIA A FQ: “VI SPIEGO PERCHE’ VOTEREMO SYRIZA”

Dimitri Deliolanes, corrispondente dall’Italia della Radiotelevisione pubblica greca, autore del libro “La Sfida di Atene – Alexis Tsipras contro l’Europa dell’austerità”, in uscita il prossimo 29 gennaio per Fandango edizioni, fa parte di quella grossa fetta di greci che voterà per Syriza nelle elezioni di domenica, che decideranno il futuro governo greco e a cui […]

Yemen: governo ha presentato dimissioni a presidente

Yemen: governo ha presentato dimissioni a presidente

(askanews) – Il governo yemenita, contestato dalle milizie sciite di Ansaruallah, ha presentato le dimissioni al presidente Abd Rabbo Mansour Hadi. Lo ha annunciato una fonte governativa. “Il governo presieduto da Khaled Bahah ha presentato le dimissioni al capo dello Stato”, ha dichiarato la fonte, senza precisare se le dimissioni sono state accettate. (con fonte […]

Arabia S., è morto il re Abdullah, gli succede principe Salman

Arabia S., è morto il re Abdullah, gli succede principe Salman

(askanews) – Il re Abdullah dell’Arabia Saudita è morto questa notte. Gli succede al trono il fratellastro, il principe Salman bin Abdul Aziz, 79 anni. Re Abdullah, novantenne sebbene la sua esatta data di nascita sia sconosciuta, soffriva di una polmonite ed era stato ricoverato il 31 dicembre scorso a Riad. Negli ultimi giorni era […]

Thailandia, procura chiede incriminazione ex premier Shinawatra

Thailandia, procura chiede incriminazione ex premier Shinawatra

(askanews) – L’ex premier thailandese, signora Yingluck Shinawatra, sarà incriminata per corruzione, un crimine punibile con una pena fino a 10 anni di carcere. Lo ha annunciato stamane la Procura, che ha basato la sua decisione “sulle testimonianze e sulle prove fornite dalla Commissione anticorruzione”, ha spiegato il pubblico ministero Surasak Threerattrakul alla stampa. L’annuncio […]

L’Egitto apre alle donne predicatrici nelle moschee

L’Egitto apre alle donne predicatrici nelle moschee

L’Egitto potrà presto avere donne predicatrici nelle moschee. Lo ha annunciato il ministero degli Affari religiosi, che ha pubblicato un bando sul suo sito. Il ministero ha invitato tutte le donne interessate a “predicare e insegnare la medicina preventiva e lo sviluppo umano” a presentare la loro candidatura. Le predicatrici selezionate saranno destinate alle zone […]

Studente turco espulso: “Non sono in Turchia, un giorno potrei diventare italiano”

Studente turco espulso: “Non sono in Turchia, un giorno potrei diventare italiano”

Furkan Semih Dundar, lo studente turco della Normale di Pisa espulso a dicembre dall’Italia per presunte simpatie jihadiste, non si trova in Turchia. Lo dice lo stesso Dundar rispondendo via email alle domande di Aki-Adnkronos International. “La mia situazione è così straordinaria che non sarei sorpreso se un giorno mi vedessi offrire la cittadinanza italiana”, […]

Terrorismo, foto col kalashnikov: arrestato albanese. Sparito medico italiano in Libia

Terrorismo, foto col kalashnikov: arrestato albanese. Sparito medico italiano in Libia

Un 30enne albanese è stato arrestato all’aeroporto di Catania perché trovato in possesso di documenti falsi. Con sé aveva una pen drive in cui erano salvate alcune foto che lo ritraggono con un’altra persona mentre imbracciano dei Kalashnikov. La pen drive è stata trovata dagli uomini della polizia di frontiera dell’aeroporto durante la perquisizione. L’uomo, […]

Advertisement

TENIAMOCI IN CONTATTO

Il sito “A tutta Destra” è edito dall’Associazione non lucrativa socio-culturale “AGORA’ NEWS” – C.F./P.I. 92063900721. Testata Giornalistica Registrata presso l’Ufficio del Registro del Tribunale di Trani al numero 03/10 del 03/02/2010. | Atuttadestra WordPress™ Powered by Antonio Valls